Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

[ESCLUSIVA SS] LECCE – Antonio Tesoro: “Queste le situazioni su Gautieri e Memushaj…”

L’addio di Elio Gustinetti ha lasciato vacante la panchina giallorossa che ha bisogno di un nuovo padrone. Il Lecce è alla ricerca del suo nuovo allenatore, un tecnico che possa guidare una squadra chiamata a vincere il campionato di Lega Pro 2013/2014, dopo aver fallito l’obiettivo domenica passata. In questi giorni si sono rincorsi diversi nomi e una lista di papabili è stata stilata. Tra questi si è inserito prepotentemente anche Carmine Gautieri, nella stagione appena trascorsa a Lanciano, pronto a una nuova avventura, dopo la salvezza conquistata in Serie B con gli abruzzesi.

L’ex calciatore di Roma e Piacenza è nel mirino di alcuni club di Serie B, ma ammette di aver avuto dei colloqui con la dirigenza giallorossa. L’amministratore delegato Antonio Tesoro, ha fatto chiarezza sulla situazione, in esclusiva per SalentoSport.net: Si parla di lui quando si libera una panchina dice Tesoro jr -. Ha tante richieste in Serie B ed è un profilo importante. Credo che sarebbe un obiettivo difficilmente perseguibile”.

Ma non c’è solo la questione panchina, ci sono anche le comproprietà, da risolvere entro le ore 19 di oggi (oltre quell’orario le compartecipazioni irrisolte saranno oggetto delle buste). Dopo il riscatto di Corvia da parte del Brescia che verserà al Lecce 180 mila euro, e la risoluzione consensuale della compartecipazione di David Speziale, che rientra al Milan, Tesoro si occuperà della questione legata a Ledian Memushaj, a metà col Chievo: “Parleremo con Sartori – prosegue l’ad – e decideremo. Memushaj o resterà da noi o andrà al Chievo. Potrebbe anche esserci il rischio delle buste”.

Altri calciatori in comproprietà sono Antonio Mazzotta (con il Crotone, che dovrebbe riscattare il terzino siciliano) e Giacomo Ligorio (con L’Aquila, pronta a rilevare anche l’altra metà del cartellino). Giorni caldi per la ricostruzione del Lecce. Antonio Tesoro, come promesso, dà il via al reset.