Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI – E’ il turno di De Maio, Gazzola e Milanovic

SEBASTIAN DE MAIO – Fisico da corazziere, con i suoi 190 cm di altezza, e nazionalità francese per questo classe ’87, che è stato uno dei volti più affidabili del Brescia targato Scienza (prima)/Calori(poi) dello scorso campionato. Non un giocatore spettacolare, ma sicuramente molto pratico e solido: sarebbe senza dubbio un ottimo affare nel rapporto qualità-prezzo, considerando che conosce bene la categoria, potendo vantare quasi 100 presenze in B.

""MARCELLO GAZZOLA – Esterno di fascia (classe ’85) dalla buona tecnica, preferibilmente destro, riesce ad eseguire in modo funzionale entrambe le fasi di gioco. Uno di quei calciatori che fanno la fortuna degli allenatori, facendosi notare sempre per la grande concretezza e duttilità. La sua capacità di interpretare al meglio sia la linea difensiva a 4, che quella a 5 ne fa un prezioso jolly.

""MILAN MILANOVIC – Giovanissimo (21 anni), preferibilmente centrale ma in grado di ricoprire con risultati interessanti tutti i ruoli difensivi, dotato di un ottimo destro e di un fisico possente. In patria, Serbia (di cui ha vestito tutte le maglie delle nazionali giovanili), si parla di lui come il nuovo Vidic. Il suo cartellino appartiene al Palermo, con cui ha raccolto la miseria di 5 presenze nella stagione scorsa, che potrebbe anche cederlo in prestito per farlo crescere in una piazza e per un progetto ambiziosi.

***

E tu hai qualche nome da segnalarci che potrebbe fare al caso del Lecce? Segnalacelo via mail scrivendoci all'indirizzo redazione@salentosport.net.

LEGGI QUI la prima puntata dedicata a Morleo e Terlizzi