Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY B2/f – Maglie, ecco le tue avversarie

Attesa finita per la Betitaly Volley Maglie che dal pomeriggio del 20 luglio conosce le squadre partecipanti al proprio girone di B2. Riparte così ufficialmente la nuova stagione 2012-2013 che sarà di sicuro esaltante, equilibrata e che, di certo, regalerà tantissime sorprese.

Ecco i nomi delle squadre che prenderanno parte al girone H della B2 femminile: Acca volley Montella (AV), As Megaride (NA), CSA Group Pal. Casoli (CH), Ciaocarb Arabona Man. (PE), Gs Dannunziana Pescara, Nuova Pallavolo Campobasso, Fonte del Benessere Isernia, Pol. Corato (BA), As Voley Turi (BA), Mesagne Volley (BR), Betitaly Volley Maglie (LE), Centre Corporelle Potenza, Pol. Lavello Volley (PZ).

E’ di certo una pool molto interessante dall’altissimo livello tecnico. Sensazione, questa, confermata dalle parole di mister Solombrino: “Il nostro girone è decisamente interessante e dall’alto valore tecnico. C’è un gruppo di squadre che possono puntare in alto e che di certo lotteranno di partita in partita senza concedere nulla. Oltre a noi mi riferisco al Montella ed al Casoli, rafforzatissime dalla sessione di mercato in corso, alla sempre ostica Dannunziana Pescara ed alle neo promosse Corato, Lavello e Megaride, che dalle mosse di queste settimane credo si stiano attrezzando per disputare un campionato dall’alto profilo. Da parte nostra non vediamo l’ora di scendere in campo, perché sarà quello l’unico giudice che dirà chi potrà meritare le posizioni di vertice. Noi vogliamo esserci per ripetere e migliorare quanto realizzato la scorsa stagione e sapere che sarà un girone così importante è un ulteriore stimolo a far bene”.

In città sale la febbre del volley e l’entusiasmo è alle stelle, tutti pronti e organizzati per seguire le rossoblù magliesi non solo in casa, ma anche, come avvenuto nella passata stagione, in trasferta lungo tutta l’Italia meridionale attraverso Puglia, Basilicata, Molise, Campania e Abruzzo. Nelle ultime settimane il mercato ha regalato grandi soddisfazioni a società e tifosi e la parola fine è ben lontana dall’essere scritta. Si aspettano altri colpi dal tandem formato dal presidente Macagnano e dal ds Mattei, per esaltare ancora di più un ambiente già entusiasta e molto motivato. Tutti, ma proprio tutti, aspettano impazienti la ripresa della preparazione per conoscere e vedere all’opera la nuova squadra, formata per metà da volti conosciuti e confermatissimi quali Ilaria Barbaro, Mara Di Martile, Alessandra Labate, Neire Scupola, Emanuela Romano, Anna Paola Greco e per il resto dall’entusiasmo delle giovanissime, ma interessantissime Camilla Guido, Giulia Clementi e Benedetta Bruno.

All’appello mancano un libero, la terza centrale e una forte attaccante di banda capace di completare un organico che ad oggi di primordine. Proprio in tal senso si stanno concentrando gli sforzi in questi ultimi giorni e, benché i nomi sono top secret, tutti aspettano il grande colpo di mercato, perché sin dal primo giorno si è avuta la sensazione prima e la certezza poi che la società abbia ben chiari programmi ed obiettivi, con un ambiente capace di costruire concretezza e tantissima fiducia.