LECCE – Città in tilt per i festeggiamenti. Impazza l’amore giallorosso per la promozione in Serie A

Da piazza Mazzini a piazza Sant'Oronzo, da Porta Rudiae e Porta San Biagio e Piazza Libertini. Il centro è stato preso d'assalto dalla gioia dei tifosi arrivati da tutto il Salento, e non solo

Foto: La festa giallorossa in piazza sant'Oronzo

Lecce, ore 16.58: è qui la festA! Nel capoluogo salentino, quando siamo in piena notte, non si fermano i festeggiamenti dei tifosi giallorossi per la promozione in Serie A. Da ormai sette ore il centro cittadino è in tilt, alla luce dell’incredibile mole di supporter di ogni età giunti a urlare la propria gioia dopo la vittoria con lo Spezia valsa il ritorno in massima serie.

Dopo la mezz’ora abbondante di festa all’interno del Via del Mare con tanto di premiazione ufficiale, i tifosi si sono spostati in massa lungo le vie del centro, raggiunti dopo circa due ore dal pullman scoperto della squadra che ha attraversato le principale arterie cittadine, giungendo fino a piazza Mazzini. Piazza Sant’Oronzo è stato invece il luogo di ritrovo degli Ultras giallorossi, il cui corteo arrivato da Porta Napoli si è poi diretto verso Piazza Libertini, dove non sono mancati cori e fuochi d’artificio per festeggiare ancora il successo. Successo che è quello di una città e di un intero territorio, come dimostrano i tifosi giunti a Lecce da tutto il Salento e non solo, visto i tantissimi fuori sede tornati per un’occasione che, come tutti gli innamorati dei colori giallorossi, non dimenticheranno mai.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati