Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: Z. Boniek

LECCE – Boniek: “Non conosco Gotti ma per lui garantisce Corvino. Con la Roma può succedere di tutto”

L’ex allenatore del Lecce – e bandiera della Roma anni ’80 – Zbigniew Boniek, dalle colonne del Nuovo Quotidiano di Puglia, ha parlato di Lecce-Roma.

“Non conosco Gotti, ma Corvino conosce certamente tutti e garantisce. Mi dispiace per D’Aversa che aveva cominciato bene, poi forse non stava ottenendo quello che voleva e chissà com’era teso per gli ultimi risultati, se ha avuto quella reazione. Ho visto il Lecce contro il Verona, non era certamente al top. Il Lecce ha detto basta alla crisi dei risultati con la quale si stava misurando e si è portato più in alto di tutti in zona salvezza, dove ci sono squadre ben attrezzate. Lecce-Roma? Partita di straordinaria importanza per entrambe. Per il Lecce sono importanti i punti di vantaggio sulle altre concorrenti per la salvezza, deve confermare di aver dimenticato il momento difficile e di aver ritrovato la via del gol, di avere l’animo libero; la Roma, che punta al quarto o quinto posto, deve proseguire sulla svolta impressa da De Rossi. Può succedere di tutto, a prescindere dagli stessi valori delle squadre in campo”.