LECCE – Arrigoni e Bleve contro l’arbitro: “Meccariello ha subito fallo, gol irregolare”

I due giallorossi hanno commentato il ko di misura subito in casa dell'Ascoli

arrigoni-caputo

Foto: Andrea Arrigoni (©Michel Caputo)

Dopogara caldo al Del Duca, nella cui pancia hanno lasciato le rispettive dichiarazioni su Ascoli-Lecce i giallorossi Andrea Arrigoni e Marco Bleve.

Critiche all’arbitro da parte del centrocampista centrale: “Magari non saremo stati abilissimi nell’occasione, ma sul gol di Ardemagni Meccariello aveva subito fallo, e l’arbitro doveva dunque fischiare. Riconosco che dobbiamo crescere e lavorare tanto, soprattutto ci manca tanta malizia e furbizia, oggi come in altre partite. In ogni caso guardiamo avanti con fiducia, pensando già a cercare la vittoria nella gara con il Venezia”.

Anche il portiere si è pronunciato sull’azione incriminata del gol-partita: “Il contatto c’è stato, non credo fosse un gol regolare. Dispiace tanto perché non avevamo fatto male fino a quel momento. Il mio utilizzo in luogo di Vigorito? Mauro ha avuto un problema ai flessori della coscia sinistra nel riscaldamento”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già redattore de Il Giornale di Puglia, Tagpress e, dal 2013, di SalentoSport.net.

Articoli Correlati