MINERVINO – Ufficiale, Contaldo nuovo allenatore: “La mia esperienza al servizio di questa bella realtà”

giuseppe contaldo

Foto: Giuseppe Contaldo

L’Asd Minervino ha un nuovo allenatore per la stagione 2016/2017 che il club biancazzurro si appresta a disputare in Prima Categoria. Si tratta di Giuseppe Contaldo, grande conoscenza del calcio salentino e non solo, visto il celebre passato da calciatore sui campi di Serie C e Serie D.

La società del presidente Corvaglia, reduce dall’ennesima annata positiva che l’ha vista chiudere in zona playoff, ha dunque scelto, per il dopo-Mugo, di puntare forte sulle conoscenze e le competenze tecniche e tattiche di un elemento navigato che può mettere a disposizione della sua nuova squadra un trentennio di esperienza calcistica a livello regionale e nazionale. Cresciuto nella Pro Italia Galatina, con la cui maglia ha esordito sedicenne in Serie C2, Contaldo ha poi vestito, tra Serie D ed Eccellenza, le gloriose maglie di Martina, Brindisi, Casarano, Nardò, Gallipoli e Tricase, prima di chiudere la carriera giocando per diversi anni nelle categorie inferiori. Rimasto nel cuore dei tifosi di un po’ tutte le squadre in cui ha giocato, è però dai supporter dei rossoblù tricasini che il neo-tecnico del Minervino viene ricordato con maggiore affetto grazie al gol nello spareggio playoff con il Nardò che ha regalato al club la storica promozione in C2. Una volta appese le scarpe al chiodo, l’ex calciatore ha partecipato al progetto dell’Asd Sanbiagiese, scuola calcio di Galatina che tanti buoni risultati ha ottenuto in questi anni a livello giovanile e che è in procinto di avviare una collaborazione proprio con il nuovo club di mister Contaldo, il quale gli permetterà di esordire alla guida di una prima squadra.

Queste sono state le prime parole di Giuseppe Contaldo da allenatore del Minervino: “Sono molto contento dell’opportuntià che questa società mi ha concesso, e ci tengo molto a ringraziare tutti coloro che hanno scelto di puntare su di me. Ho accettato perché questa è una realtà composta da persone umili e serie proprio come me, e spero di rappresentare la ciliegina sulla splendida torta che è il Minervino Calcio. Sono pronto a mettere a disposizione la mia esperienza per aiutare la squadra ad esprimersi al meglio, e sarà importante formare un gruppo che è già composto da ottimi elementi che mi aiuteranno a loro volta, e da parte mia mi metterò al servizio loro, della società, e dei nuovi elementi che verranno ad integrare la nostra rosa. L’obiettivo è quello di puntare al meglio possibile, disputando un campionato tranquillo e cercando magari di ripercorrere, in termini di risultati, quanto questa signora squadra è stata capace di realizzare in questi anni. Vogliamo lavorare bene e con entusiasmo, per regalare delle gioie a tutti coloro che sono vicini al Minervino”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati