[ESCLUSIVA SS] LECCE – Fede (MilanNews.it): “Domenica aspettatevi un grande Ibra. Ma Serse…”

Oltre le linee del nemico il Lecce sbarca sul proibitivo campo del "Meazza" rossonero. Domenica ore 15:00 Milan vs. Lecce. Dopo lo spavento targato Arsenal la capolista, visto il pari della Juventus contro il Bologna, la capolista ospita la banda Cosmi che è alla ricerca di punti per agganciare il treno salvezza che vede come ultimo vagone il Siena.

Abbiamo raggiunto la redazione di MilanNews.it, nella fattispecie Luca Fede per farci raccontare il suo Milan-Lecce.

Partiamo dall'andata…
"La prima vera svolta della stagione rossonera e forse anche la più importante. Perché era il periodo d'oro della Juventus e perdere in quel modo, 3-0, sarebbe stato deleterio per il morale dell'ambiente."

Boateng risultò decisivo, ma domenica non ci sarà…
"Un'assenza pesantissima. Secondo il mio parere il suo apporto alla manovra milanista è ancora più importante rispetto a quello di Zlatan Ibrahimovic. Per via del suo dinamismo, della sua corsa e della sua capacità d'inserimento nella fase offensiva. Anche se l'Ibra visto a Palermo dimostra che può decidere una partita in qualsiasi momento. Un fuoriclasse."

Possiamo parlare di emergenza difesa?
"L'assenza, in prima battuta, di Mexés è molto pesante. Il transalpino si trova nello stato di forma, forse, migliore della sua carriera e la prestazione dell'Emirates ha dimostrato che si tratta di un top player nel suo ruolo. Il Milan quest”#39;anno si è trovato ad affrontare diverse defezioni importanti e sicuramente anche contro il Lecce ci sarà bisogno di una prova di carattere, per difendere il primato."

""Un suo parere sull'ex Mesbah?
"Djamel Mesbah ha avuto un ottimo inizio in maglia rossonera. Le difficoltà emerse contro l'Arsenal dimostrano che non è ancora pronto per i grandi palcoscenici. Dimostra, comunque, personalità vedere inserimenti e i tiri dalla distanza che prova spesso. Più giovane di Antonini, ma tecnicamente mi sembra più preparato."

Come vede la partita?
"Dura, ostica. Serse Cosmi sà come mettere in difficoltà una big. Non ci dimentichiamo che la vittoria del suo Palermo, lo scorso anno, contro il Milan rischiò di compromettere seriamente la corsa al tricolore. In seguito a quella sconfitta si arrivò al derby con soli due punti di vantaggio sull'Inter a poche giornate dal termine del campionato."

Per Muriel si è parlato di un interessamento rossonero…
"Muriel è uno dei talenti più interessanti del nostro campionato. Un giocatore che sta dimostrando di avere tecnica formidabile, nonostante abbia ancora tantissimo margine di miglioramento; deve incrementare la sua cattiveria sottoporta, deve mettere nel suo curriculum i goal all'Inzaghi. Anche se è un tipo diverso di attaccante."

Ultima fatica: pronostico?
"Prevedo una partita con goal e mi aspetto un grande Ibra. Risultato 3-1."

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati