TIM CUP – Sorteggiato il tabellone 2019/20: accoppiamenti, regolamento e calendario

Il Fasano sfiderà in trasferta il Sudtirol. La Virtus Francavilla riceverà il Novara. Per il Lecce, che esordirà il 18 agosto, nel terzo turno, possibile incrocio con la Salernitana, la Casertana o il Catanzaro

tim-cup-logo

Completato nel primo pomeriggio, nella sede milanese della Lega A, il sorteggio del tabellone 2019/20 della Tim Cup. Per il Lecce, al terzo turno, l’avversario sarà uno tra Catanzaro, Casertana e Salernitana. Il Fasano sarà atteso da una trasferta lunghissima in Trentino. Per la Virtus Francavilla l’avversario sarà il Novara. Ma andiamo con ordine.

Il regolamento prevede che, nel primo turno (4 agosto), scenderanno in campo 36 società: nove della Serie D (Adriese, Fasano, Fanfulla, Lanusei, Mantova, Matelica, Ponsacco, Sanremese e Turris) e 27 della Serie C (Alessandria, Arezzo, Carrarese, Casertana, Catania, Catanzaro, Cavese, Feralpisalò, Fermana, Imolese, L.R. Vicenza, Monopoli, Monza, Novara, Piacenza, Potenza, Pro Patria, Pro Vercelli, Ravenna, Reggina, Rende, Robur Siena, Sambenedettese, Sudtirol, Triestina, Virtus Francavilla, Viterbese Castrense).

Questo sarà il primo turno (tra parentesi l’avversario al secondo turno): Triestina-Cavese (Perugia), Pro Patria-Matelica (Spezia), Virtus Francavilla-Novara (Cremonese), Reggina-LR Vicenza (Empoli), Robur Siena-Mantova (Pescara), Monza-Alessandria (Benevento), Ravenna-Sanremese (Chievo), Arezzo-Turris (Crotone), Feralpisalò-Adriese (Pordenone), Catanzaro-Casertana (Salernitana), Imolese-Sambenedettese (Juve Stabia), Pro Vercelli-Rende (Ascoli), Piacenza-Viterbese (Trapani), Catania-Fanfulla (Venezia), Carrarese-Fermana (Frosinone), Monopoli-Ponsacco (Cosenza), Sudtirol-Fasano (V. Entella), Potenza-Lanusei (Pisa).

Al secondo turno (11 agosto) partecipano 40 società: le 18 squadre che hanno superato il primo turno, due di Serie C (Carpi e Padova) e 20 di Serie B (Ascoli, Benevento, ChievoVerona, Cittadella, Cosenza, Cremonese, Crotone, Empoli, Frosinone, Juve Stabia, Livorno, Perugia, Pescara, Pisa, Pordenone, Salernitana, Spezia, Trapani, Venezia, Virtus Entella).

Nel terzo turno (18 agosto) scenderanno in campo le 20 squadre che hanno superato il secondo turno e 12 compagini di Serie A (Bologna, Brescia, Cagliari, Fiorentina, Genoa, H. Verona, Lecce, Parma, Sampdoria, Sassuolo, Spal e Udinese).

Le 16 vincitrici giocheranno il quarto turno (4 dicembre). Le otto società teste di serie (Atalanta, Inter, Juventus, Milan, Lazio, Napoli, Roma e Torino) faranno il loro ingresso a partire dal 15 e sino al 22 gennaio 2020 con gli ottavi di finale, affrontando le vincitrici del quarto turno. Quarti di finale previsti per il 29 gennaio; semifinali 12 febbraio e 4 marzo; finale a Roma il 13 maggio. Tranne le semifinali, tutte le altre gare si giocano in gara unica sul campo della squadra col miglior ranking (eccezione fa la finale, in campo neutro a Roma). In caso di parità al 90′, supplementari ed eventuali rigori.

In totale parteciperanno 78 società. Nella scorsa edizione vinse la Lazio battendo in finale l’Atalanta per 2-0.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • LECCE – Ritorno in campo con vista Fiorentina. Altri due ko per Liverani

    Non ha tempo per riposarsi dalle fatiche del campionato il Lecce, che reduce dal pari a Cagliari si è subito allenato stamattina ad Acaya. I giallorossi devono infatti preparare la gara con la Fiorentina, alla quale seguirà quella con il Genoa. Dall’infermeria notizie non confortanti, però, per mister Liverani. Oltre a Rossettini convalescente e a…

  • farias-diego-meluso-mauro-lecce-160819 LECCE – Babacar, errore da tre punti. Farias dà la scossa. Ok la difesa: le pagelle del pareggio di Cagliari

    LE PAGELLE DI CAGLIARI-LECCE Gabriel voto 6,5: rispetto ai precedenti match, questa volta non è chiamato in causa con la solita frequenza, ma quando c’è da rispondere presente, il portiere brasiliano non si tira indietro. A dieci dal termine, con un bel tuffo disinnesca una velenosa conclusione di Simeone che poteva valere una clamorosa beffa….

  • liverani-fabio-lecce-lug-20 LECCE – Liverani, da Cagliari arriva un bicchiere più vuoto che pieno: “Occasioni clamorose, ma siamo vivi”

    Mister Fabio Liverani è moderatamente soddisfatto del punto colto a Cagliari, ma non può non sottolineare le tante palle gol non trasformate. Così il tecnico giallorosso ai microfoni Sky: “Abbiamo fatto un’ottima gara, con grande personalità, una gara di calcio, abbiamo creato occasioni limpide per fare gol, due o tre nel primo tempo clamorose. Poi…

  • sardegna-arena-cagliari-wiki-gigidelneri LA CRONACA – Ottimo gioco, tante occasioni ma zero gol. Per il Lecce buon pari a Cagliari

    Un buon Lecce, per diversi tratti tra i migliori Lecce della stagione, esce fuori con un punto dalla trasferta sul campo del Caglliari. Finisce 0-0, punteggio che non rispecchia l’andamento di un match dalle tantissime occasioni da rete. Il pari è utile a muovere una classifica che registra però il sorpasso del Genoa, ora a…

  • cagliari-lecce LIVE! CAGLIARI-LECCE, il tabellino

    LIVE! CAGLIARI-LECCE, il tabellino Cagliari, stadio “Sardegna Arena” domenica 12 luglio 2020, ore 19.30 Serie A 2019/20 – giornata 32 CAGLIARI-LECCE 0-0 RETI: – — FINALE — CAGLIARI (3-5-2): Cragno – Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis – Ionita (67′ Birsa), Nandez, Nainggolan (30′ Ragatzu), Rog, Mattiello (67′ Faragò) – Joao Pedro (84′ Pereiro), Simeone. A disp. Rafael, Ciocci, Cigarini, Paloschi,…