TERZA CATEGORIA – Maglie, le decisioni del Giudice sportivo dopo la 13ª giornata

Due giornate a Corrado (Specchia) e Stendafdo (Mascapati); una a Paiano (Specchia), Ciurlia (Ruffano) e Pascali (Vernole)

giudice-sportivo

In merito alle gare della tredicesima giornata d’andata del campionato di Terza Categoria, delegazione di Maglie, giocate domenica 3 febbraio scorso, il Giudice sportivo ha squalificato, per due giornate, i calciatori Enea Corrado (Gioventù Calcio Specchia) e Matteo Stendardo (Mascapati); per una giornata, fermati i calciatori Gianvito Paiano (Gioventù Calcio Specchia), Daniele Ciurlia (Ruffano) e Maurizio Pascali (Vernole).

Ammende di 125 euro per il Melissano (100 per utilizzo di fumogeni e bombe carta da parte di propri sostenitori, 25 per mancanza d’acqua calda nello spogliatoi del direttore di gara); 100 euro per la Nuova Andrano (persona non identificata, a fine gara, riconducibile alla società Nuova Andrano, si avvicinava nei pressi dello spogliatoio e raggiungeva il direttore di gara, minacciandolo e offendendolo).

Riguardo al calciatore Matteo D’Amico della Mascapati, che, nel Comunicato Ufficiale del 31 gennaio, risultava squalificato per tre giornate, la Delegazione ha precisato che si è trattato di un refuso e che le giornate da scontare sono solo due (una già scontata) e non tre.

Tropical Store

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati