Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VIRTUS MATINO – Branà: “Molfetta squadra quadrata, noi dobbiamo continuare con spirito di sacrificio e umiltà”

Buon punto per la Virtus Matino nell’anticipo casalingo di sabato contro il Molfetta. Mister Giuseppe Branà si gode il risultato e la prestazione dei suoi, ma la mente è già proiettata alla sfida di Nola di mercoledì.

Le sue opinioni a caldo dopo la partita dell’Heffort: “È stata una partita bella da vedere, ben giocata da entrambe e ad alti ritmi. Siamo partiti bene, poi il Molfetta ci ha punito al nostro primo errore. Dobbiamo essere più attenti sulle marcature preventive, ma faccio ugualmente un applauso ai miei perché sono stati eccezionali. Sono fortunati ad allenarli, perché hanno una gran voglia di fare bene e di mettersi in mostra. Col Molfetta c’erano in campo sette o otto undicesimi della squadra dello scorso anno e per me, lavorare con loro, è più facile ed è un’arma in più. Dobbiamo continuare con lo stesso spirito e l’umiltà di sempre. Abbiamo sofferto un po’ quando siamo passati a cinque dietro, ma avevamo speso molto e il Molfetta è una squadra quadrata che dirà la sua sino a fine anno”.

(foto: G. Branà, ph. Coribello-SalentoSport)