TARANTO – Salta Maiuri. Papagni in pole, ma c’è anche un ex Lecce

papagni-aldo-taranto-ph capriglione

Foto: Aldo Papagni (©SalentoSport/Capriglione)

Enzo Maiuri non è più l’allenatore del Taranto. A darne notizia è Domenico Pellegrini a margine della conferenza stampa post gara. “Dispiace dover dare questa notizia – ha esordito il diggì jonico –, ma da questo momento Enzo Maiuri non è più l’allenatore del Taranto. La comunicazione mi giunge direttamente dal presidente Nardoni, con il quale ho appena avuto una conversazione telefonica.La nostra classifica non rispecchia le ambizioni manifestate in estate e la società ritiene sia giunto il momento opportuno per dare una svolta all’ambiente. Domani ci incontreremo con la squadra per fare il punto della situazione e già da lunedì potrebbe emergere il nome del nuovo tecnico.De Solda? La sua situazione al momento è congelata. Non sarà lui ad occuparsi della ricerca del nuovo allenatore“.

Emergono nel frattempo i primi candidati alla panca jonica. In cima alla lista dei desideri del duo Nardoni – Petrelli ci sarebbe Aldo Papagni, già a Taranto dal 2005 al 2007, con il quale ci sarebbe stato già un primo abboccamento. Restano vive però anche le piste che portano all’ex tecnico del Lecce, Antonio Toma (anche per lui si tratterebbe di un ritorno) oltre che all’ex Melfi, Raffaele Novelli.

Articoli Correlati