SERIE D – San Severo e le altre 18: la lista delle non aventi diritto che sperano in un ripescaggio

Il San Severo e altre 18 squadre presentano domanda di ripescaggio. La documentazione sarà ora esaminata dalla Covisod

serie-d-logo-live

Sono 19 le società non aventi diritto che hanno presentato domanda di ripescaggio in Serie D. Il Dipartimento Interregionale ha reso noto poco fa l’elenco delle compagini che sperano di rientrare nella massima serie dilettantistica nazionale. C’è anche l’Alto Tavoliere San Severo, retrocesso in Eccellenza. L’elenco completo:

Alto Tavoliere San Severo, Anzio, Castelvetro, Correggese, Fabriano Cerreto, Grumellese, Jesina, Lumezzane, Montebelluna, Nuorese, Rignanese, Varese e Varesina (Serie D; Agropoli, Busto, Cannara, Città S. Agata, Classe e Villafranca (Eccellenza).

Le documentazioni saranno ora esaminate dalla Covisod che darà responso.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati