SERIE D – Francavilla in Sinni, Lazic mette pressione sul Taranto: “Secondo posto importante per loro…”

de falco e lazic (n. cannella)

Foto: Lazic con De Falco - @N. Cannella

Fonte: Nuovo Quotidiano di Puglia |

Il “Fittipaldi” sarà teatro, domenica di una sfida decisiva per il secondo posto tra il Francavilla in Sinni di Ranko Lazic, padrone di casa, ed il Taranto di Michele Cazzarò. I rossoblù dovranno provare a vincere anche per non lasciare nulla di intentato qualora la Virtus cadrebbe clamorosamente tra le mura per mano dell’Isola Liri. Il Francavilla in Sinni, dal canto suo, con un successo si prenderebbe il secondo posto, garanzia di poter disputare in casa le gare dei playoff. Ma il navigato allenatore serbo dei rossoblù lucani quasi snobba il prossimo impegno: “È una partita molto importante per il Taranto per giocare gli spareggi in casa ed è la prima candidata, noi invece proviamo ad evitare gli spareggi col Fondi, ma per Francavilla in Sinni è una gara dai consueti 300 spettatori, solo nel derby col Potenza si raggiunge la quota 5-600. Non c’è mobilitazione, già siamo grati per aver raggiunto i play off, per cui non ci attendiamo attenzioni particolari, ma per il Taranto può contare molto anche la domanda di ripescaggio, il nostro stadio non è regolamentare per la Lega Pro, sarebbe da rifare completamente”.

Una considerazione positiva, infine, da parte di Lazic, sulla stagione dei suoi: “Credo che abbiamo raggiunto il massimo con i playoff, ma non è stato facile agire su due fronti, quello del campionato e della Coppa Italia. Col Marcianise abbiamo giocato senza due attaccanti infortunati, però se terminiamo l’annata così è stata straordinaria. Il Taranto ha perso col Serpentara ed anche il Nardò ha delle pecche, alla fine hanno sbagliato in tanti, compreso il Francavilla Fontana, e noi ci siamo persi nei confronti del Bisceglie e Torrecuso, due match che avremmo gestito meglio se non fossimo stati impegnati su due fronti”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati