SERIE D – Aldo Monza: “Ecco il mio pensiero su Taranto, Grottaglie, Brindisi e Gallipoli…”

Intercettato dai colleghi di Blunote.it, l’ex capitano del Taranto, Aldo Monza, ha fatto un po’ il punto sulle prime sei giornate del girone H, analizzando, nello specifico, il percorso dei rossoblu, del Grottaglie, del Brindisi e del Gallipoli. Proprio sulla formazione di Favo, l’ex centrocampista ammette: “Non ho avuto modo di vedere la gara con la Scafatese, ma si sa che chi gioca a Taranto, davanti a una tifoseria così prestigiosa, può accusare dei colpi. Alla fine, il pari ci può stare anche perchè la rosa è stata costruita in ritardo e fino a pochi giorni prima dell’inizio del campionato non si sapeva nulla. Montervino sta facendo un ottimo lavoro. Ci vorrà ancora un po’ di tempo per far emergere il reale valore della squadra di Favo. Pià? È una garanzia”.

Capitolo Grottaglie: la formazione di Pizzonìa è reduce dal ko casalingo con il Pomigliano dopo aver infilato dei buoni risultati. “Il gruppo H è sempre particolare – spiega Monza , ci sono tante squadre che, anche se non attrezzatissime, riescono a fare bene: una di queste, secondo me, sarà proprio il Grottaglie che ha giovani interessanti da far crescere”. Eletto da tutti come re del mercato estivo, il Brindisi continua a stentare. Al momento sembra che l’avvicendamento di Chiricallo con Castellucci non abbia portato i risultati sperari: “È senza dubbio la sorpresa in negativo di questo avvio di stagione. Qualcosa non sta funzionando, vedremo se il nuovo tecnico saprà trovare la giusta soluzione per risalire la china”.

Infine, la rivelazione Gallipoli. I giallorossi di Volturo occupano la prima posizione, dopo cinque vittorie consecutive che potrebbero, presto, divenire sei se dovesse essere accolto il ricorso relativo al match con il San Severo. “A volte non serve cambiare tanto per essere competitivi, e il Gallipoli ne è un esempio. Dopo aver fatto bene in Eccellenza, ha mantenuto la vecchia ossatura inserendo qualche calciatore importante. Aggiungiamoci l’entusiasmo della neopromossa – conclude Monza e il gioco è fatto”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati