NARDÒ – Recupero: il Toro spreca e si mangia le mani, la Team Altamura ne approfitta e fa bottino pieno

La formazione di Taurino fallisce un calcio di rigore con Kyeremateng e non approfitta della superiorità numerica: l'Altamura va a segno con Palazzo e Tedesco, inutile la rete finale di Centonze

kyeremateng-giovanni-nestola

Foto: G. Kyeremateng (©D. Nestola)

Il Nardò spreca e viene punito. La squadra di Taurino esce battuta dal “Tonino D’Angelo” di Altamura per due a uno nel recupero della diciottesima giornata del campionato di Serie D girone H. La formazione granata gioca un buon primo tempo ma spreca un calcio di rigore, fallito da Kyeremateng che colpisce il palo, oltre a diverse altre buone occasioni.

Non va meglio il secondo tempo: i locali rimangono in dieci per via dell’espulsione di Catinali al 50′ ma trovano il punto del vantaggio con una rete di Palazzo, ex di turno. Poca reazione per il Toro, l’Altamura ne approfitta e realizza il raddoppio con Tedesco. A una manciata di minuti dalla fine la rete della speranza (poi risultata vana) per il Nardò è firmata da Centonze. Ma il risultato non cambia più, nonostante il forcing ospite, finisce 2-1 e l’Altamura guadagna il quarto posto in classifica (Taranto e Bitonto hanno, però, una gara in meno). Il Nardò rimane fermo a 25. Domenica prossima, per il Toro, trasferta sul campo della Sarnese.

La nuova classifica:

Az Picerno 41
A. Cerignola 40
Taranto 36*
T. Altamura 32
Bitonto 30*
F. Andria 29
Savoia 29
Fasano 28
Francavilla 26
Nardò 25
Gelbison 24
Nola 24
Gravina 21
Gragnano 21
Sorrento 17
Sarnese 15
Pomigliano 11
Granata 8

* Taranto e Bitonto una gara in meno (si gioca il 30 gennaio alle 18)

Prossimo turno (20.01.2019 ore 14.30 – giornata n. 20  3a rit.): Fasano-Az Picerno, A. Cerignola-Bitonto, Savoia-Pomigliano, F. Andria-Francavilla, Gravina-Gelbison, T. Altamura-Granata, Sarnese-Nardò, Nola-Sorrento, Gragnano-Taranto.


IL TABELLINO

Altamura, stadio “T. D’Angelo”
mercoledì 16 gennaio 2019, ore 14.30
Serie D girone H 2018/19 – Recupero 18a giornata

TEAM ALTAMURA-NARDÒ 2-1
RETI: 54′ Palazzo (TA), 74′ Tedesco (TA), 82′ Centonze (N)

TEAM ALTAMURA: Volzone, Sarcone, Vaccaro, Catinali, Caldore, Cucinotti, Clemente (71′ Portoghese), Montemutto, Palazzo (68′ Dibenedetto), Gagliardi, Tedesco (86′ Errico). A disp.: Scarano, Rinaldi, Franco, Guadalupi, Ziello, Trinchera. All. Cozza.

NARDÒ: Rizzitano, Scipioni, De Pascalis (68′ Palmisano), Aquaro, Versienti, Bolognese, Kyeremateng, Centonze, Arario, Bertacchi (75′ Prinari), Molinari. A disp.: Mirarco, Mingiano, Senè, Infusino, Gigante, Giglio, Cordella. All. Taurino.

ARBITRO: Andrea Bordin di Bassano del Grappa (Tempestilli-Pasqualetto).

NOTE: ammoniti Catilani (TA), Caldore (TA); espulsi: Catinali (TA) al 50′ per doppia ammonizione. Al 26′ Kyeremateng (N) manda sul palo un calcio di rigore.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati