Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: archivio
copyright: P. Cardone

NARDÒ – Uno-due Matera, arriva la quarta sconfitta consecutiva

Il Nardò crolla a Matera. Due a uno per i lucani e quarta sconfitta consecutiva per il Toro, a cui sembra non giovare nemmeno il cambio di allenatore occorso pochi giorni fa. La posizione in classifica (terzo posto) rimane immutata: il Martina resta a +2 dopo aver perso in casa col Gravina ma la Fidelis Andria è ormai a un solo punto dal Nardò, dopo la vittoria di Angri; il Casarano, quinto, è stato agganciato proprio dal Matera.

Parte meglio il Nardò, al tiro con Dambros, ma è un fuoco di paglia. Il Matera prende subito in mano il pallino del gioco senza, però, riuscire ad essere concreto. Al 16′, però, si sblocca il risultato: sponda aerea di Cipolletta per Russo che batte Viola e manda avanti i suoi. Alla mezzora, lo stesso Russo viene atterrato mentre si appresta al tiro; sul prosieguo, Porro fallisce il raddoppio ma posizione invitante. Passa qualche minuto e Ceccarini, per il Nardò, chiama alla parata Tartaro che risponde presente. Prima del riposo, rigore reclamato dal Nardò per un fallo su Dambros, l’arbitro fa proseguire.

Il Nardò sembra approcciare meglio alla ripresa ma è il Matera che raddoppia al 5′ con uno stacco di Infantino, bravo a deviare alle spalle di Viola un traversone di Maltese. Il Toro si getta in avanti a caccia del gol che potrebbe riaprire la partita: ci va vicino con Ferreira al 13′, su cui è superlativo Tartaro; ci riesce al 25′, con il guizzo di Gennari, dopo punizione calciata da Dammacco, ma si ferma lì. Inutili gli sforzi profusi nei minuti finali, grazie anche all’ennesima parata di Tartaro su Borgo.

Nessuna dichiarazione nel post-gara in casa Nardò ma l’annuncio di una conferenza stampa, prevista per domani pomeriggio alle 18.30 nella sala stampa dello stadio “Giovanni Paolo II”, quando parlerà l’amministratore unico Alessio Antico. Domenica prossima, altra sfida delicatissima in casa contro il Martina.

IL TABELLINO

Matera, stadio “XX Settembre – Franco Salerno”
domenica 03.03.2024, ore 15
Serie D/H 2023/24, giornata 25

MATERA-NARDÒ 2-1
RETI: 16′ pt Russo F. (M), 5′ st Infantino (M), 25′ st Gennari (N)

MATERA (3-5-2): Tartaro; Sirimarco, Cipolletta, Sepe (4′ st Delvino); Porro, Maltese (47′ st Di Palma), Agnello, Russo F. (37′ st Tumminelli), Gningue; Ferrara (30′ st Do Prado), Infantino. All. Panarelli.

NARDÒ (4-3-2-1): Viola; Dibenedetto, Urquiza, Gennari, Russo J. (33′ st Ciracì); Ceccarini (33′ st Borgo), Addae, Guadalupi; Gentile (11′ st Ferreira); Dambros (21′ st Dammacco), D’Anna. All. Costantino.

ARBITRO: Torreggiani di Civitavecchia.