NARDÒ – “Secondi tempi da incubo” e il Grumentum fa bottino pieno

Una rete di Calemme sembrava aver messo sulla giusta strada il Nardò che poi, nella ripresa, si spegne completamente e lascia spazio alla rimonta dei lucani

grumentum-stadio-marsicotevere-vs-nardo-131019

Foto: lo stadio del Grumentum

Dopo una buona prima frazione, il Nardò si scioglie nella ripresa e complice un avvio shock nei secondi quarantacinque minuti, crolla sotto i colpi di un Grumentum cinico e spietato che riesce a far sua l’intera posta in palio, in una gara che per il toro poteva significare svolta stagionale.

L’avvio è tutto di marca granata e dopo una buona chance sprecata, al 13’ Calemme è il più lesto di tutti ad avventarsi su una respinta della difesa di casa firmando il punto dello 0-1. Il Grumentum non riesce a riorganizzarsi è il Nardò gestisce bene pungendo ancora con un paio di buone  ripartenze .

La ripresa si trasforma in un vero e proprio incubo per Aquaro e compagni che in soli 6 minuti vengono prima raggiunti e poi superati dai biancoblu, che grazie ai centri di Martinez prima e Potenza poi ribaltano una gara che fino a quel momento sembrava in totale controllo granata.

Il Nardò accusa il colpo, i cambi di Foglia Manzillo non sortiscono gli effetti sperati e al minuto 27 è ancora Potenza a concedere il bis, chiudendo virtualmente la contesa.

A dieci dal termine buona chance per gli ospiti con Camara che salta l’estremo di casa, vedendosi stoppare la conclusione da una bella chiusura di un difensore locale. Ultima azione degna di nota del match, con il Nardò che nel finale perde anche Vecchio espulso per aver commesso un brutto fallo da dietro.

Nel prossimo turno i granata cercheranno riscatto al Giovanni Paolo II dove arriverà il Brindisi di mister Olivieri.


IL TABELLINO

Marsicotevere (PZ), stadio Cupolo
domenica 13 ottobre 2019, ore 15
Serie D girone H 2019/20 – giornata n. 7

GRUMENTUM-NARDÒ 3-1
RETI: 13′ pt Calemme (N), 4′ st Martinez (G), 6′ st e 27′ st Potenza (G)

GRUMENTUM: Donnini, Cecci, Dubaz, Catinali, Carrieri, Pellegrini, Potenza (43’ st De Gol), Lobosco, Martinez (29’st De Luca), Matinata (32’ st Agresta), Cavaliere (41’st Cirelli). A disposizione: Russo,Basile,Larocca, Mazziotta, Visani. Allenatore: Finamore.

NARDÒ: Mirarco, Frisenda (12′ st Vecchio), Centonze, Danucci, Aquaro, Pantano, Montaperto (12’ st Avvantaggiato), Cancelli (10’ st Trinchera), Camara, Calemme, Mengoli (40’ st Marchionna). A disposizione: Montagnolo, Stranieri, Spagnolo, Matere, Vecchio, Natalucci. Allenatore: Foglia Manzillo.

ARBITRO: Garofalo di Torre del Greco (Mascali-Sciammarella).

NOTE: espulso Vecchio (N) al 45′ st per fallo da tergo. Recupero: 1′ pt, 4′ st. 

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati