NARDO’ – Rodrigo Veron: “Sarò il polmone del Toro”

Qualità e quantità, un binomio imprescindibile, specie in un campo di calcio. E se alla prima il Nardò ha rimediato con innesti di categoria superiore, alla quantità ci pensa (anche) Rodrigo Veron.

Il centrocampista argentino, classe '84, è fresco di vittoria del campionato di promozione con il Maglie. "Sono un calciatore che si occupa di rompere il gioco in costruzione degli avversari – spiega Veron -. Metterò le mie caratteristiche al servizio dei compagni. Con la preparazione ci stiamo conoscendo, bisogna crescere sia dal punto di vista fisico, che da quello tattico. Diventeremo un'ottima squadra, e poi c'è mister Longo che non lascia nulla al caso".

E' prevista in serata la firma sul contratto che lo legherà ai granata.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati