NARDÒ – Ragno post Aprilia: “Successo fortunoso ma voluto. Giochiamo sempre per vincere e si vede…”

ragno nicola @ss

Foto: Nicola Ragno (@SalentoSport.net)

“Siamo stati un po’ fortunosi. Non abbiamo creato tantissimo ma abbiamo finalizzato ciò che abbiamo prodotto”. Sono queste le prime parole del tecnico del Nardò, Nicola Ragno, dopo la sofferta vittoria ad Aprilia. “Non era facile giocare – prosegue l’allenatore molfettese – contro una squadra che si è difesa molto bene e ripartiva con velocità. Non ci siamo mai disuniti: nel primo tempo un po’ lenti in difesa e centrocampo, nella ripresa col 4-4-2 leggermente meglio. Spazi non ce n’erano e non è stato facile trovare la via della rete. Dopo il gol subito ed in inferiorità numerica eravamo un po’ giù di morale. Abbiamo rischiato anche di perdere la gara. Ma noi giochiamo per vincere e rischiamo per farlo. Ci abbiamo creduto fino alla fine e il fatto di crederci alla fine ci ha premiato”.

“Il nostro elemento positivo – continua Ragno – è quello di pensare per noi stessi. Non guardiamo la classifica: questa è la nostra politica. Altre squadre hanno la pressione di dover vincere a tutti i costi. Noi dobbiamo principalmente salvarci e abbiamo una rosa di quattordici under, i senior non sono tantissimi ma stanno facendo tutti quanti molto bene. Impostiamo il modulo in base alla squadra avversaria. Ci sta andando bene e ci godiamo il momento, che speriamo – conclude il tecnico del Nardò – duri il più a lungo possibile”.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati

Lascia un commento