NARDÒ – Oggi il verdetto sull’iscrizione

In giornata si dovrebbe avere la conferma ufficiale della Covisod, l’organo di controllo e vigilanza sulle società dilettantistiche, sulla regolarità dell‘iscrizione del Nardò al prossimo campionato di Serie D.

Grazie al primo cittadino Marcello Risi, che ha depositato la fideiussione bancaria, e alle liberatorie degli ex calciatori granata, i neretini dovrebbero uscire dall’incubo. Se tutto dovesse andare per il meglio, il prossimo passaggio sarebbe quello di valutare le reali disponibilità economiche e, soprattutto, quello di trovare qualcuno pronto a farsi carico della società.

Si guarda in maniera interessata all’imprenditoria locale, già preziosa in occasione dell’aiuto con le transizioni dei giocatori.

Articoli Correlati