Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

NARDÒ – Nicolao riprende Lattanzio, ma i playoff scivolano via. Bitonto ancora in gioco

Un guizzo di Nicolao allo scadere, consente al Nardò di riacciuffare il Bitonto, in una sfida che comunque azzera del tutto le chance playoff degli uomini di mister Danucci, protagonisti nonostante tutto di una stagione da applausi. Per il Bitonto invece, il pari odierno rimanda tutto all’ultima giornata.

Nemmeno il tempo di partire, che al primo affondo il Bitonto passa. Minuto 5, svarione di Stranieri in fase di disimpegno sul pressing di Lattanzio, l’attaccante bitontino ne approfitta, fulminando Milli con un preciso rasoterra che vale il punto dell’1-0. I granata provano a reagire due minuti più tardi, con un destro fuori misura di Potenza. Al minuto 18 tentativo dalla lunga distanza di Romeo sfilato a lato della porta difesa da De Lucia. Limpida opportunità per il Bitonto al 26′. Bella apertura di Biason con l’esterno verso Triarico che da destra serve Petta, il quale, di testa, anticipa tutti, trovando sulla sua corsa una provvidenziale Milli. Il Nardò sbanda e al minuto 37, Triarico ben assistito da Taurino spara alto da buona posizione; è questa l’ultima chance di un primo tempo, che ha visto un Nardò sottotono.

Ad inizio ripresa, il tecnico neretino prova a stravolgere l’assetto tattico, con ben tre cambi dal primo minuto. Il primo sussulto della seconda frazione è di marca locale. Tiro cross di Nicolao, che spaventa la difesa ospite. La risposta bitontina arriva al minuto 12, con una bella ripartenza orchestrata da Triarico che serve in profondità Montinaro, ma Milli è ancora attento a dire di no. La gara si incattivisce, con la posta in palio che diventa sempre maggiore con il passare dei minuti. Al minuto 31, Milli devia in corner la conclusione del neo entrato Palazzo, tenendo in vita i suoi. Nel quarto d’ora finale il Nardò prova un assalto all’arma bianca, ma la difesa ospite tiene bene, fino al minuto 90. Punizione ben battuta da Caputo, dormita della retroguardia neroverde, che si dimentica completamente Nicolao, il numero 33 granata non si fa pregare, depositando in rete da pochi passi il punto del definitivo 1-1.

Termina quindi in parità la sfida del Giovanni Paolo II, per un risultato che archivia definitivamente le chance playoff di Scialpi e compagni, mentre il Bitonto si giocherà tutto nella sfida di domenica prossima contro il Gravina. Per i granata, chiusura di stagione a Cerignola.

IL TABELLINO

Nardò, stadio “Giovanni Paolo II”
domenica 6 giugno 2021, ore 16
Serie D girone H 2020/21 – giornata 33

NARDÒ-BITONTO 1-1
RETI: 5′ pt Lattanzio (B), 45′ st Nicolao (N)

NARDÒ: Milli, Romeo, Mengoli,  Stranieri (1′ st  Semiao Granado), Potenza, Cancelli,  Scialpi (1′ st Lezzi), Valzano (25′ st Palazzo R.), Nicolao, Törnros (10′ st Caputo), Gallo (1′ st Rimoli). A disposizione: Mirarco, Politi, Dorini, Massari. Allenatore: Danucci.

BITONTO:  De Lucia, S. Colella,  Di Modugno, Petta, Biason, D. Colella, Triarico (23′ st Milani), Montinaro, Taurino (30′ st Palazzo L.), Lattanzio (41′ st Tedesco), Piarulli (45′ st Capece). A disposizione: Zinfollino, Nannola, Mariani, Tarantino, Passaro. Allenatore: Loseto.

ARBITRO: Arcidiacono di Acireale.

NOTE: ammoniti Silvio Colella, Caputo (dalla panchina), Romeo, Triarico, Taurino, Mengoli, Danilo Colella, mister Loseto, mister Danucci. Recupero: 3’pt-5’st

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

(foto: Giuseppe Nicolao, ph. Coribello-SalentoSport)