NARDÒ – Mirarco sull’iscrizione: “Presentati tutti i documenti richiesti. Applausi per una tifoseria meravigliosa”

Dopo il pomeriggio di ieri negli uffici della Lnd di Roma, il dirigente granata Walter Mirarco ostenta ottimismo, nonostante per larghi tratti il Nardò abbia rischiato di non iscriversi al prossimo campionato di Serie D. “Abbiamo presentato -dichiara Mirarco- tutto quello che ci era stato richiesto nella notifica della Lnd dello scorso 19 luglio. Ora attendiamo con fiducia che la Covisod possa controllare il tutto e darci finalmente il placet per il prossimo campionato di Serie D”.

Tutta un’altra storia rispetto ad un anno fa, quando comunque fu lo stesso Mirarco, allora col primo cittadino Marcello Risi, a recarsi a Roma per la consegna della documentazione: “Lo scorso anno la situazione era completamente differente. Questa volta, e non per nostra volontà, abbiamo dovuto fare tutto da noi, incontrando parecchie difficoltà”.

Si attende il responso finale della Covisod: “Non posso dire nulla a riguardo, anche perché insieme a tutta la dirigenza, vorremmo arrivare al prossimo 26 luglio per poterci togliere qualche soddisfazione. Abbiamo vissuto una giornata particolarmente intensa, che sarà difficile dimenticare”.

Il ringraziamento a chi, in un modo o nell’altro, ha contribuito e dato speranze al club: “Io sono stato solo il braccio destro di un’operazione lunga e complicata. A Nardò si è fatto di tutto e andrebbero ringraziate quelle persone che si sono affiancate alla dirigenza e hanno dato un contributo fisico ed economico. Se il Nardò parteciperà al prossimo campionato di Serie D sarà la vittoria della città. Anzi dei neretini -conclude Mirarco- e di una tifoseria meravigliosa”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati