NARDÒ – Maragliulo: “Partire col piede giusto”, Cossu è out. I tifosi caricano l’ambiente

striscione tifosi nardò

Foto: lo striscione esposto dai tifosi neretini (@SalentoSport.net)

Prima ufficiale di campionato per Maragliulo alla guida del Nardò. Domenica al “Giovanni Paolo II”, con calcio di inizio alle ore 16, il girone H opporrà i granata al Ciampino. La situazione relativa al ripescaggio è stata assorbita dall’ambiente: “Ho cercato di mantenere alta la concentrazione – ha dichiarato in conferenza stampa il tecnico Maragliulo – distrarsi in un momento così importante poteva significare partire col piede sbagliato, invece ci siamo allenati con intensità con la testa al Ciampino. Incontreremo una buona squadra, organizzata, che gioca al calcio. Hanno individualità di qualità, di categoria. Noi scenderemo in campo con l’intento di vincere. La squadra è in crescita, ormai siamo a più di un mese dall’inizio della preparazione. Adesso siamo più sciolti e consapevoli delle nostre possibilità. Non ci nascondiamo: abbiamo calciatori importanti e under tra i migliori della Serie D. Mi aspetto di vedere una squadra predisposta al gioco e pronta fisicamente”.

Maragliulo ricorda con piacere i trascorsi a Lanciano e nel settore giovanile del Lecce, ma ora ha in testa solo il Toro: “Nonostante i buono risultati ottenuti a Lanciano – ha affermato – per un allenatore prendere la squadra dall’inizio è un’altra cosa. L’esperienza dell’anno scorso rimarrà unica. Ma ho quasi dimenticato ciò che è successo e mi sto dedicando completamente al Nardò. Non vedo l’ora che domenica inizi il match perché sono curioso di vedere i miei ragazzi all’opera. Ho avuto la fortuna di allenare nel settore giovanile del Lecce negli anni migliori e la più bella fortuna per me, leggendo il giornale ogni lunedì, è vedere il nome di almeno 35 calciatori, dalla A alla C, che ho avuto il piacere di allenare. Auguro che lo stesso possa accadere agli attuali under granata”.

Cossu ha subito un infortunio che lo terrà out per una ventina di giorni; Diarra è pronto all’esordio granata: “Diarra è un centrocampista dai piedi buoni – ha commentato Maragliulo -. Ha un passato nel professionismo ed è votato alla fase offensiva. In un centrocampo a tre si predispone di più al tiro e all’assist finale. Con Oretti e Mbida compone un gruppo di centrocampista tra i migliori del campionato. Diarra sarà disponibile anche se fisicamente non è alla pari degli altri. Cossu? Ha subito un infortunio piuttosto serio e probabilmente ne avrà per tre settimane”.

Intanto i tifosi hanno caricato l’ambiente esponendo su Corso Galliano lo striscione arrecante la scritta “Non importa dove giochi, neanche la categoria. So soltanto che tu sei la vita mia. Tutti allo stadio!”. I gruppi organizzati “South Boys”, “Tabula Rasa” e “Fedelissimi”, in occasione della prima gara di campionato, hanno organizzato una raccolta fondi in favore delle popolazioni colpite dal recente terremoto all’ingresso dello stadio: ognuno potrà contribuire, anche contattando successivamente il match i ragazzi dei gruppi organizzati, fino al 10 settembre, data della consegna del ricavato.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati

  • de-candia-pasquale-casarano-140919-ss SERIE D/H – Mercato ancora vivo nella settimana che porta dritti all’esordio in campionato: il punto

    Siamo entrati nella settimana che ci porta dritti alla prima di campionato, perciò, dalle prossime, lasceremo spazio al campo, che ritorna, finalmente, dopo circa sette mesi. Il mercato di Serie D, però, è ancora in fermento e le pugliesi del girone H cercano di completare le proprie rose al meglio. Il punto: CERIGNOLA – In casa…

  • feola-vincenzo-casarano-set-20 CASARANO – Esordio in Tim Cup ricco di prestigio col Carpi. Mister Feola: “Onoriamo la partita, la città, la maglia e la società”

    Per il Casarano , domani pomeriggio, ci sarà il primo impegno ufficiale della stagione. E sarà una sfida ricca di fascino, contro una compagine di Serie C, il Carpi, con un passato anche in Serie A, per il primo turno di Tim Cup. Si giocherà allo stadio “Cabassi” a partire dalle ore 16.30. La partenza…

  • via del mare lecce fasano 190920 ss LECCE-FASANO – Mancosu e i baby giallorossi calano il tris all’undici di Catalano

    Vittoria e bel gioco anche nella seconda amichevole di giornata per il Lecce, che batte 3-0 un Fasano apparso meno in palla rispetto al Nardò. I giallorossi, scesi stavolta in campo con quasi solo riserve e Primavera, si impongono senza patemi, dimostrando idee e gamba. Solo a sprazzi invece la formazione ospite, che ha il…

  • Serie D SERIE D/H – Il calendario completo 2020/21

    SERIE D/H – Il calendario completo 2020/21 1ª GIORNATA (27.09.2020 h 15 – 17.01.2021 h 14.30): A. Cerignola-T. Altamura, Az Picerno-Taranto, Bitonto-F. Andria, Brindisi-Gravina, Casarano-Real Aversa, Francavilla-Portici, Lavello-Molfetta, Puteolana-Fasano, Sorrento-Nardò. 2ª GIORNATA (04.10.2020 h 15 – 24.01.2021 h 14.30): Fasano-Sorrento, F. Andria-A. Cerignola, Gravina-Puteolana, Molfetta-Francavilla, Nardò-Az Picerno, Portici-Casarano, Real Aversa-Brindisi, Taranto-Bitonto, T. Altamura-Lavello. 3ª GIORNATA (11.10.2020 h 15…

  • ragno-nicola-ph-mastrodonato SERIE D/H – A Bitonto arriva Ragno, ma il colpo grosso lo piazza il Casarano: il punto sul mercato

    Ufficializzati i gironi, le compagini pugliesi sono pronte ad affrontare il campionato, che partirà la prossima settimana. Tutte le società sono state inserite nel girone H. La sentenza che condanna Bitonto e Picerno, promuove al contrario Bisceglie e Foggia. Il punto sul mercato delle pugliesi in Serie D. CERIGNOLA – Non ci sono novità in causa…