NARDÒ – L’ex Presicce: “Gravina è un’isola felice. Se potessi scegliere al Toro toglierei…”

presicce andrea ph e. mastrodonato

Foto: A. Presicce (@E. Mastrodonato)

Non sarà la prima volta che affronta il Nardò, il neretino doc Andrea Presicce, e con ogni probabilità neppure l’ultima. Ma domenica prossima a Gravina sarà la prima volta che l’attaccante classe ’90 incrocerà il Toro dopo aver svestito il granata nello scorso mercato estivo. “Affrontare la squadra della propria città – esordisce in esclusiva per SalentoSport fa sempre uno strano effetto. Chi pratica questo mestiere, però, deve abituarsi anche a tali situazioni”.

Presicce ha ben chiare le potenzialità e conosce la situazione che vive il Toro: “Ho visto i granata in video – afferma – mi viene spontaneo, dopo le mie partite, visionare cosa fa la squadra della mia città. Il Nardò dispone di un’ottima rosa, conosco la maggior parte dei calciatori e devo ammettere che sono tutti validi”.

Potesse scegliere, l’ex Gallipoli e Casarano non avrebbe dubbi su chi “togliere” al tecnico Foglia Manzillo: “Con una rosa così attrezzata non è facile scegliere qualcuno, potendo opterei per Fabio Oretti e Alessio Palmisano, due grandi amici”.

Il Gravina si sta comportando molto bene e al momento è al comando del girone H. L’obiettivo del club è quello di centrare lo sbarco nel professionismo. “Qui è come se vivessi su un’isola felice – dichiara Presicce – mi sono adattato subito e mi trovo benissimo dentro e fuori dal campo. Siamo un ottimo gruppo e credo che questa sia l’arma segreta che ci porta a fare bene. Ragioniamo di partita in partita e lo stesso vale per me, a livello personale: intendo esprimermi sempre al massimo delle mie potenzialità per dare un contributo alla squadra in ogni occasione”.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati