NARDÒ – Il Toro può gioire: sarà ancora Serie D!

Manca ancora l’ufficialità da parte della Covisod, ma la notizia appare certa: il Nardò non perde la Serie D. Secondo indiscrezioni raccolte in redazione, infatti, l’iscrizione del club granata sarebbe in regola.

Il Nardò, il 12 luglio scorso, aveva presentato la propria iscrizione al campionato di Serie D 2013/14 con riserva, per poi presentare tutta la documentazione necessaria martedì scorso, oltre però il termine ultimo d’orario fissato per le ore 14. In città, negli ultimi giorni, si era diffuso un alone di pessimismo che sembrava preannunciare il peggio. Tuttavia, grazie all’incessante lavoro della dirigenza e al fondamentale apporto di una tifoseria operativissima, i problemi economici e burocratici sono ormai alle spalle. Così come solo un cattivo ricordo è il rischio di non vedere il Nardò nell’organigramma della Serie D della prossima stagione.

Nella giornata di domani si attende il comunicato ufficiale della Federazione. Ora il Toro, comprensibilmente in ritardo nell’allestimento della rosa, dovrà riversarsi a capo fitto nel mercato per garantire a mister Sgobba una squadra completa e attrezzata. L’obiettivo, anche sul campo, sarà quello di conservare la categoria in un campionato interregionale che si preannuncia quanto mai competitivo.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati