NARDÒ – I granata si buttano via: beffa Sorrento in extremis, ora è allarme rosso in classifica

La squadra di Taurino gioca bene, passa in vantaggio con Prinari, uno dei migliori in campo, poi si distrae: pareggio campano con De Angelis, beffa finale con Vitale. Domenica arriva il Bitonto

prinari-tiziano

Foto: T. Prinari, autore del momentaneo vantaggio del Toro

Il Nardò si complica la vita da solo. Gioca una buona prova a Sorrento, passa in vantaggio con Prinari e sembra gestire bene la gara, fin lì sotto controllo. Poi, cominciano le distrazioni: si fa pareggiare, abbastanza ingenuamente e, comunque, alla prima vera e propria occasione dei padroni di casa, la rete del vantaggio: al 14′ della ripresa De Angelis sfrutta un momento di distrazione della difesa granata e riporta il punteggio in equilibrio. Quando sembra che la squadra di Taurino potesse tornare a casa con un punto, comunque, positivo, arriva la beffa: al 44′, quasi a tempo scaduto, quindi, Vitale spinge dentro un tiro di Gargiulo che già si stava insaccando. Vane le proteste ospiti per un presunto fuorigioco, non rilevato dal signor Cutrufo di Catania. Finisce 2-1 per la compagine allenata dall’ex Maiuri e per il Nardò, adesso, è allarme rosso in classifica, essendo stati raggiunti proprio dal Sorrento a 30 punti all’ultimo posto utile per evitare la lotteria dei playout.

Domenica prossima al “Giovanni Paolo II” arriverà il Bitonto.


IL TABELLINO

SORRENTO-NARDÒ 2-1
RETI: 2′ st Prinari (N), 14′ st De Angelis (S), 44′ st Vitale (S)

SORRENTO: Munao, Todisco, Russo V., D’Alterio, Guarro, Bozzaotre (31′ st Masi), De Rosa (47′ st Cardore), Stallone, Vitale (48′ st Fusco), Herrera, De Angelis (31′ st Gargiulo Alf.). All. Scotto (Maiuri squal.).

NARDÒ: Rizzitano, Scipioni, Aquaro, De Pascalis, Infusino (33′ st Centonze), Gigante (30′ st Bertacchi), Bolognese (47′ st Tuca), Monopoli, Prinari, Arario, Mingiano (40′ st Molinari). All. Taurino.

ARBITRO Cutrufo di Catania.
NOTE: ammoniti Prinari, D’Alterio, Arario, Gigante, Herrera, Rizzitano.


QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati