NARDÒ – Fanuli: “Grazie sindaco Schito, ma resto granata. Cordata romana? Contatti…”

"Stiamo lavorando per allargare la base del club. Lunedì prossimo ho appuntamento con il notaio per la costituzione di una società a responsabilità limitata"

fanuli maurizio 3 @ferpero

Foto: M. Fanuli (©F. Pero)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

L’appello del sindaco di Copertino, Sandrina Schito, teso ad un ritorno del presidente Maurizio Fanuli alla guida del club rossoverde (leggi QUI), sebbene apprezzato dal numero uno granata, non troverà risvolti concreti. “Ringrazio il sindaco Sandrina Schito – afferma lo stesso Fanuli per La Gazzetta del Mezzogiorno per gli attestati di stima espressi verso la mia persona, ma da alcune stagioni sono impegnato con il Nardò, club per il quale sto operando in questo momento e continuerò a farlo. Come è già accaduto in passato, naturalmente, se i dirigenti del Copertino lo vorranno, non mi sottrarrò a dare una mano dall’esterno, trasferendo alla società rossoverde alcuni baby del vivaio granata che non rientreranno nella rosa della Serie D e che invece potrebbero rivelarsi utili per disputare il torneo di Promozione“.

Applausi per il sindaco di Copertino: “È importante che Schito abbia preso a cuore le sorti del club rossoverde. La cosa le fa onore. Ogni sindaco dovrebbe impegnarsi in questa direzione. Trovo giusto soprattutto l’appello alle forze imprenditoriali locali a compiere un passo in avanti. Se gli operatori economici, a Copertino, a Nardò, come negli altri comuni, dessero tutti un piccolo contributo, allora sarebbe possibile fare ovunque grandi cose. Non è pensabile, infatti, che uno solo garantisca a lungo la vita di una società calcistica”.

Sulla situazione societaria granata: “Stiamo lavorando per allargare la base del club. Lunedì prossimo ho appuntamento con il notaio per la costituzione di una società a responsabilità limitata. Nell’occasione dovrebbero intervenire gli imprenditori che sarebbero interessati ad entrare nel sodalizio. Vedremo cosa accadrà. La cordata romana? Mi hanno contattato. Si tratta di un gruppo deciso ad investire nel Salento e che vorrebbe impegnarsi anche nel mondo del calcio. Ho parlato due volte con gli emissari capitolini. Mi auguro – conclude Fanuli – che qualcosa di importante si concretizzi presto”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati