Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

NARDÒ – Cornacchia: “Grazie ai tifosi, ad Ischia sembrava di giocare in casa”

Abbiamo disputato una buona gara contro un buon avversario. Il pari è un risultato giusto“. Sono e parole del difensore del Nardò Riccardo Cornacchia.

Finora l’unica prestazione insufficiente è stata quella di Altamura contro la Fortis – prosegue il difensore – ma in tutte le altre gare siamo riusciti a fare la nostra parte. Ora cerchiamo di dare continuità a questi risultati, a partire dalla gara contro la Battipagliese“.

A proposito del reparto d’attacco, Cornacchia sottolinea quanto sia importante l’apporto di Pereyra e Genchi, uomini d’esperienza e di buona tecnica. Non manca un ringraziamento ai tifosi granata, presenti in numero di trecento anche durante l’ultima trasferta: “Il loro contributo è fondamentale – conclude – domenica sembrava di giocare in casa. Ma anche noi volevamo regalare loro un risultato positivo ed un rientro più felice“.