Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

NARDO’ – Ci siamo: Inguscio tratta con i calciatori, Risi vola a Roma in Lega

Dopo la salvezza sul campo, conquistata con sudore, sangue e lacrime, il Nardò è riuscito nell’intento di completare l’iscrizione al prossimo campionato di Serie D. Solo pochi documenti separano il Toro dall’incubo delle serie minori, ovvero le liberatorie degli otto calciatori che lo scorso mese di aprile fecero vertenza. Il sindaco Marcello Risi ha dato mandato al ds Gianni Inguscio di trovare un accordo e transare con gli stessi calciatori. Accordo che non dovrebbe tardare molto ad arrivare, dato che il Nardò è forte della disponibilità economica di uno sponsor locale.

La formalizzazione dei documenti, con la fidejussione emessa nel Consiglio comunale del 17 luglio scorso, avverrà con lo stesso sindaco Risi che volerà a Roma per recapitarli direttamente in Lega.