NARDÒ – Calabro benedice Taurino: “È prontissimo, darà atteggiamento e organizzazione”

Il tecnico del Carpi conosce benissimo il nuovo allenatore del Nardò: "Il mio consiglio è solo quello di trasmettere ai calciatori la sua identità"

calabro-maurizio-ingenito

Foto: A. Calabro (©M. Ingenito)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

I tanti anni insieme in difesa, poi fianco a fianco nella passata stagione in panchina. La “benedizione” per la prima avventura da primo allenatore per Roberto Taurino arriva direttamente da Antonio Calabro, attualmente alla guida del Carpi: “È prontissimo. Era già allenatore in campo e poi l’esperienza del campionato scorso lo ha completato. Lui saprà fare un ottimo lavoro in linea con le esigenze societarie e con le difficoltà che, comunque, ci sono ovunque. A prescindere da quello che sarà l’aspetto tecnico e del gioco che il tecnico chiederà alla squadra”.

“Darà organizzazione e atteggiamento – aggiunge Calabro – e il mio consiglio è solo quello di trasmettere ai calciatori la sua identità. Se la squadra assomiglierà a lui allora il Nardò si toglierà grandi soddisfazioni”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati