MARTINA – Lo slogan di Favìa: “Tifosi, se ci siete voi, abbiamo un motivo in più noi”

La vigilia dell’incontro interno con la Viribus Unitis è vissuta con tranquillità dal Martina. Mente volta al prossimo incontro e sgombra dalle soddisfazioni ottenute nelle domeniche precedenti. Il vice presidente Adriano Favìa, in vista di una gara importante seppure non decisiva, rivolge il suo invito ai tifosi biancoazzurri. Affollare le tribune del “Tursi” è un segno di vicinanza al progetto-calcio ma anche a una formazione che sta regalando soddisfazioni.

“Dal mio arrivo qui a Martina -analizza il vice presidente- ho trovato una grande unione di intenti con le componenti societarie. C’è un grande attaccamento sia tra le componenti dirigenziali che tra gli attori in campo di questo progetto, e questo non può che riempirci d’orgoglio. Quando richiesto dal Presidente Muschio Schiavone e dall’AD Nino Petrosino è anche una mia premura e ci tengo a rivolgere un appello accorato a tutti i tifosi biancoazzurri. In passato ho utilizzato una frase che ancor più adesso mi sembra adeguata: se ci siete voi abbiamo un motivo in più noi“.

“Questa società sta facendo grandi sforzi -prosegue Favìa- per unire le varie componenti di Martina, ma l’aiuto fondamentale deve arrivare dalla tifoseria e dal suo calore. I tifosi martinesi sanno come si fa a rendere una gara di calcio spettacolare, sanno spingere la loro squadra come poche altre tifoserie. Il ‘Tursi’ deve ribollire di tifo per giocare in 12. Mi fido della tifoseria martinese e so che accorrerà in massa allo stadio sin da domenica. Quando c’è da lottare per traguardi importanti serve l’aiuto di tutti”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • ragno-nicola-ph-mastrodonato SERIE D/H – A Bitonto arriva Ragno, ma il colpo grosso lo piazza il Casarano: il punto sul mercato

    Ufficializzati i gironi, le compagini pugliesi sono pronte ad affrontare il campionato, che partirà la prossima settimana. Tutte le società sono state inserite nel girone H. La sentenza che condanna Bitonto e Picerno, promuove al contrario Bisceglie e Foggia. Il punto sul mercato delle pugliesi in Serie D:   CERIGNOLA – Non ci sono novità in…

  • serie-d-logo-live SERIE D – I nove gironi ufficiali per la stagione 2020/21

    Mancano ormai dieci giorni al via ufficiale della stagione sportiva 2020/21 in Serie D, quella del rilancio e dei ritorni di storici club come Siena e Varese. Il Dipartimento Interregionale, nella giornata di ieri, ha ufficializzato la suddivisione delle 166 squadre nei nove gironi. I calendari saranno ufficializzati sabato prossimo alle ore 14. Il girone…

  • casarano-ritiro-rivisondoli-set-20 CASARANO – Tre reti alla Primavera del Pescara chiudono il ritiro abruzzese. Venerdì trasferta a Bari

    Si è chiuso con una vittoria per 3-0 contro la Primavera del Pescara il ritiro abruzzese del Casarano. A decidere il test amichevole è stata una rete di Tascone in avvio di gara e una doppietta di Favetta, tra il 24′ e il 33′ della ripresa. A metà della prima frazione, annullata una rete a…

  • tribunale giudice sportivo disciplinare generica SERIE D – L’Appello conferma la sentenza di primo grado: Picerno e Bitonto penalizzate. Foggia in C

    La Corte d’Appello federale ha respinto i reclami di Picerno e Bitonto colpevoli, secondo il giudice di primo grado, di aver alterato lo svolgimento e il risultato finale della gara che le ha viste contrapposte il 5 maggio 2019. Il Tribunale di primo grado le aveva penalizzate con la retrocessione all’ultimo posto della classifica di…

  • coppa italia serie d SERIE D – Ufficiale, non si disputerà la Coppa Italia

    Nella stagione sportiva ormai alle porte, non ci sarà la disputa e l’assegnazione della Coppa Italia di Serie D. Lo ha comunicato la Lega Nazionale Dilettanti, legando la decisione “alla necessità di attendere gli esiti dei procedimenti presso la giustizia sportiva, che definiranno nei prossimi giorni la composizione degli organici profesisonistici e, di conseguenza, della…