LIVE! NARDÒ-TARANTO Prima storica vittoria granata contro i rossoblù. Ma che gara al cardiopalma…

Nardò, Stadio “Giovanni Paolo II”
domenica 2 dicembre 2012, ore 14.30
Serie D girone H 2012/13 – 14ª giornata

NARDÒ-TARANTO 3-2
RETI: 48’Antico (N), 58′ Mignogna (T), 73′ Vetrugno (N), 91′ Corvino (N), 97′ Vicedomini (T)

NARDÒ (3-4-3): Mirarco; R. Taurino, Antico, Vetrugno; Montenegro, Giordano, Difino, Pasca; Corvino (93′ Febbraro), Majella, Bagnoli (56′ De Razza). A disp.: Novembre, Vergori, Mastria, Marzo, Patera. All. Renna
TARANTO (4-4-2): Maraglino, Rosato, Prete, Terrenzio, Papa, Brancato (64′ Faccini), Vicedomini, Cordua, Curri (79′ Bongermino), Stigliano, Mignogna. A disp.: Monopoli, Catalano, Gnoni, Aiello, Battista. All. Pettinicchio.
ARBITRO: Sig. Manuel Giuliani di Teramo, coadiuvato dai Sigg. Amedeo Ulisse di Vasto e Massimo Miccoli di Lanciano.
NOTE: Terreno di gioco in buone condizioni, giornata nuvolosa. Circa 1500 spettatori, tutti di fede granata per il divieto di trasferta imposto ai tifosi tarantini. Ammoniti: Corvino, Taurino, Majella, Antico, Papa, Mignogna, Vetrugno, De Razza, Pasca. Espulso Prete (T) al 96′. Recupero: 1′ pt, 8′ st.

***

Non c’è più tempo per le speranze rossoblu: è finita! Si conclude con la vittoria granata una gara infuocata!

97′ GOL DEL TARANTO! Bel calcio di punizione di Vicedomini dai 30 metri: 3-2!

96′ Rosso diretto a Prete per un brutto fallo all’indirizzo di un difensore granata

93′ Fuori lo stesso Corvino, dentro Febbraro

91′ GOL DEL NARDÒ! Corvino realizza in spaccata su cross di Montenegro. Il Toro a un passo dai tre punti

90′ Otto minuti di recupero!

Ammonito Pasca. Il Nardò contiene le offensive degli ospiti

86′ Ammonito De Razza per i granata

Delirio di festa ora sugli spalti. Intanto ci si attende un corposo recupero per la sospensione precedente

83′ Ci prova il Taranto: colpo di testa di Papa bloccato da Mirarco

Si accendono i riflettori e anche gli animi in campo

79′ Secondo cambio per il Taranto: fuori Curri dentro Bongermino

Nell’occasione ammonito lo stesso Vetrugno per essersi sfilato la maglia

73′ TORO DI NUOVO IN VANTAGGIO! Calcio d’angolo di Corvino e colpo di testa di Vetrugno: 2-1

64′ Primo cambio anche per il Taranto: fuori Brancato dentro Faccini

62′ Partita sospesa per alcuni minuti per alcuni tafferugli in tribuna centrale. Ritornata la calma riprende il gioco

58′ PAREGGIO DEL TARANTO! Gran gol di Mignogna dai 30 metri con un bolide mancino che si spegne sotto l’incrocio

56′ Primo cambio per il Toro: entra De Razza per uno spento Bagnoli. Mister Renna passa al 4-4-1- 1

55′ Mignogna cade in area, per l’arbitro si tratta di simulazione. Giallo anche per l’ex Brindisi

51′ Cartellino giallo anche per il rossoblu Papa

49′ Ammonito lo stesso Antico per aver esagerato con l’esultanza dopo il gol

48′ NARDÒ IN VANTAGGIO! Antico sugli sviluppi di un calcio di punizione di Giordano ribadisce in rete col sinistro da due passi: 1-0 per i granata!

47′ Ammonito Majella per simulazione

Si riparte sotto un diluvio torrenziale. Nessuna novità in formazione

Finisce il primo tempo dopo un minuto di recupero. Nella ripresa è lecito aspettarsi una maggiore intensità da entrambe le squadre

42′ Primo guizzo di Mignogna, sinistro sul fondo. Gara fin qui tanto equilibrata quanto povera dal punto di vista tecnico. Difficile trovare azioni degne di nota se non qualche sporadico tentativo dalla distanza

40′ Fuori partita Majella e Mignogna, proprio loro che dovrebbero fare la differenza

31′ Taranto vicinissimo al gol! Botta di Papa con Mirarco che respinge coi pugni. Sulla ribattuta Curri spara alle stelle da due metri

28′ Ammonito anche Roberto Taurino. Secondo giallo per i granata

21′ Ammonito Corvino per gamba tesa nei confronti di Brancato

18′ Calcio di punizione per il Nardò: cross di Giordano e stacco di Majella. Pallone sul fondo di un metro alla sinistra del portiere. Gara decisamente equilibrata

13′ Ancora rossoblu in avanti, ci prova Stigliano col mancino. Nessun pericolo per la porta granata

8′ Risposta del Taranto: sventola dai 30 metri di Cordua, blocca Mirarco

2′ Sinistro insidioso di Dìfino. Parte forte il Toro

PARTITI!

Problemi di formazione per mister Pettinicchio (ex allenatore proprio del Nardò). In settimana ha dovuto fare i conti con diversi acciacchi, sicuro assente il centravanti argentino Molinari, che attende la riapertura del mercato per legarsi al sodalizio jonico. Consueto undici per mister Renna, che conferma la fiducia a Pasca sull’out di sinistra e affianca Bagnoli e Corvino all’ormai recuperato Majella.

Bellissima cornice di pubblico allo stadio, nonostante una giornata fredda e nuvolosa. Non ci sono tifosi di fede tarantina, bloccati dal divieto di trasferta imposto dal Casms.

Derby attesissimo tra Nardò e Taranto. Le due squadre, al “Giovanni Paolo II”, non si incontravano dal lontano 15 ottobre del 2000, quando entrambe le compagini si incrociarono in Serie C/2. Allora terminò 1-1.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati