LIVE! NARDÒ-BATTIPAGLIESE: Corvino e Rescio, i granata rialzano la testa

Nardò, Stadio “Giovanni Paolo II”
domenica 21/04/2013, ore 15.00
Serie D girone H 2012/13 – 32ª giornata

NARDÒ-BATTIPAGLIESE 2-1
RETI: Sasso (B, 10’pt), Corvino (N, 40’pt), Rescio (N, 42’st)

NARDÒ (3-5-2): Mirarco; Taurino, Antico (36’st Febbraro), Vetrugno; Montenegro, Difino, Marzocchi (15’st Rizzi), Giordano, Rescio; Bagnoli (15’st De Luca), Corvino. A disp.: Piccolo, Lomasto, Lanotte, Abrescia. All.: Sgobba
BATTIPAGLIESE (4-3-2-1): Carotenuto; Sparano, Fariello, Magliano, Fiorillo; Sasso (43’st Volzone), Itri, Cammarota; Sorrentino, Odierna; Auricchio. A disp.: Primadei, Pappalardo, Di Vece, Picarone, Varra, Botta. All.: Longo
ARBITRO: Sig. Samuele Bruni di Fermo, coadiuvato dai Sigg.ri Umberto Sclavi di Macerata e Alessandro Blasi di Jesi.
NOTE: circa 700 tifosi presenti sulle tribune, di cui una trentina di fede ospite. Giornata nuvolosa, terreno di gioco in buone condizioni. Temperatura intorno ai 18°. Ammoniti: Vetrugno (N), Odierna (B), Difino (N), Magliano (B), Carotenuto (B), Giordano (N), Rizzi (N). Espulsi: Odierna (B) al 22’st per doppia ammonizione. Recupero: 1’pt. 5’st.

***

NON SUCCEDE NULLA NEL RECUPERO! Il Nardò batte la Battipagliese e ridà ossigeno alla sua classifica. Di Sasso, Corvino e Rescio, a tre minuti dalla fine, i gol che hanno contrassegnato la gara.

45′ – Altri cinque minuti di sofferenza per i granata.

43′ – Fuori Sasso per Volzone nella Battipagliese. Anche Rizzi ammonito.

42′ – GOOOOL!!! NARDO’ IN VANTAGGIO!!! RESCIO!! Bello spunto di De Luca per l’ex casaranese che insacca, dopo aver saltato due difensori. Tre minuti più recupero per difendere il vantaggio.

39′ – Anche Giordano finisce sul taccuino degli ammoniti del signor Bruni.

36′Ultimo cambio per mister Sgobba: fuori Antico, infortunato, dentro Febbraro. Ammonito il portiere ospite Carotenuto per perdita di tempo.

27′ – Altro giallo per i campani: ammonito Magliano.

26′ – Il Nardò accelera: Montenegro pesca Corvino, ma l’attaccante di Caprarica non inquadra lo specchio da buona posizione.

22′ – Ospiti in DIECI: espulso Odierna per doppia ammonizione…

20′ – Succede poco in questa fase. I granata provano ad attaccare, gli ospiti si difendono con giudizio e provano le ripartenze…

15 – Primi cambi: fuori Marzocchi per Rizzi e Bagnoli per De Luca.

Le squadre ritornano in campo. Nardò e Battipagliese ripartono dal punteggio di 1-1.

 

Finito il primo tempo dopo un minuto di recupero. 1 a 1. Solo Nardò in campo, gli ospiti dopo il gol nulla più.

40′ – GOL! GOL! GOOOLLLL! PAREGGIO DEL NARDO’! Ancora una volta la rete arriva da calcio da fermo: perfetta la traiettoria disegnata da Corvino dal limite dell’area di rigore: 1-1!

30′ – Terza ammonizione della gara, seconda per i granata: Difino.

27′ – Insidiosa punizione di Corvino, Carotenuto si rifugia in corner.

26′ – Secondo giallo della gara all’indirizzo del bianconero Odierna.

Reazione poco efficace dei granata. La Battipagliese si difende con ordine.

10′ – GOL! VANTAGGIO DELLA BATTIPAGLIESE! Gran punizione di Sasso, un missile imprendibile. Bianconeri avanti già al 10′. Per il Toro si mette male…

9′ – Ammonito Vetrugno.

8′ – La prima emozione è di marca granata: lancio di Difino per Corvino che si gira rapidamente e sfiora l’incrocio. Brivido per Carotenuto.

PARTITI!

Le squadre non sono ancora in campo. Il “Giovanni Paolo II” inizia a riempirsi. In anteprima eccovi le formazioni ufficiali.

Nel girone d’andata, allo stadio “Pastena” di Battipaglia, terminò a reti bianche.

Ultima chiamata per la salvezza per il Toro di mister Sgobba. Gli ultimi non felici risultati e il punto di penalizzazione inflito dalla Commissione disciplinare per la vertenza di Masullo, obbligano i granata a dover conquistare obbligatoriamente i tre punti per evitare i playoff. Di contro i bianconeri, reduci dal pari interno col Brindisi, godono di una posizione in classifica più tranquilla, forti dei 40 punti fin qui conquistati.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati

  • rizzo-paolo-ph-anna-verriello L’INTERVISTA – Parola agli esperti, parla Rizzo (prep. atl. Bitonto): “I miei consigli per mantenersi in forma da casa”

    Un momento difficile per tutta la nazione, ma anche abbastanza anomalo e complesso da gestire per ciò che riguarda il mondo del calcio. Una situazione assolutamente inimmaginabile e delicata anche e soprattutto nella gestione. In questi giorni, in attesa di ritornare a parlare di calcio giocato, un ruolo fondamentale lo stanno svolgendo i preparatori atletici,…

  • sibilia-cosimo-lnd DILETTANTI – Il presidente Sibilia: “Scendere in campo ogni tre giorni. Un miracolo chiudere entro il 30 giugno”

    Dopo le dichiarazioni del coordinatore della Lega Nazionale Dilettanti Barbiero, oggi il presidente Cosimo Sibilia, dalle colonne del quotidiano “Il Mattino“,  ha ribadito il concetto, spiegando che occorrerà concludere i campionati, indipendentemente da quale possa essere la soluzione. Di seguito le dichiarazioni del presidente della Lnd e vicepresidente della Figc. “SCENDERE IN CAMPO, ANCHE OGNI…

  • lnd-logo-nuovo DILETTANTI – Barbiero, coordinatore Lnd: “Concludere i campionati, anche oltre il 30 giugno”

    Nella giornata di ieri, l’avvocato Luigi Barbiero, Coordinatore della Lega Nazionale Dilettanti, ospite telefonico della trasmissione “Il gioco è fatto” in onda su Tv Prato, ha chiarito, almeno in parte, la situazione riguardante i tornei dilettantistici, ribadendo in maniera chiara, la volontà di portare a termine tutti i campionati, anche a costo di sforare la…

  • sibilia-cosimo-lnd DILETTANTI – Si ferma il calcio, a ogni livello, sino al 3 aprile

    Il calcio dilettantistico nazionale, ad ogni livello, si ferma sino al 3 aprile prossimo per l’emergenza Coronavirus. La ha deciso il Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, riunitosi oggi a Roma in videoconferenza in sessione straordinaria, nel rispetto delle direttive previste dal DPMC dell’8 marzo. Ecco la nota ufficiale: “Come Consiglio Direttivo della LND abbiamo ritenuto…

  • Lobjanidze-luka-casarano-ph-gigi-garofalo CASARANO – Grave infortunio per Luka Lobjanidze

    Nella giornata odierna, la società del Casarano Calcio ha diramato una nota ufficiale, comunicando il grave infortunio occorso al giovane terzino Luka Lobjanidze. La società del presidente Maci ha colto l’occasione per fare un augurio di pronta guarigione al proprio tesserato. “Nel corso di una partitella di allenamento, il calciatore Luka Lobjanidze ha subito un…