SERIE D – Giudice sportivo, il Nardò perde due pezzi. Multe per Fidelis Andria e Taranto

Squalificati per un turno Benvenga e Palmisano che dovranno saltare il match di domenica contro il Cerignola e ritorneranno a disposizione per la trasferta contro il Savoia

giudice-sportivo lega pro com

Il Nardò perde due pezzi in vista del big-match di domenica prossima al “Giovanni Paolo II” contro l’Audace Cerignola. Il Giudice sportivo, infatti, ha squalificato per una giornata Benvenga e Palmisano che, quindi, torneranno a disposizione di mister Taurino per il turno infrasettimanale del 12 dicembre, quando i granata saranno di scena sul campo del Savoia.

Queste le risultanze complete del Giudice sportivo dopo le partite della tredicesima giornata d’andata nel girone H giocate domenica scorsa, 2 dicembre.

CALCIATORI – Una giornata di squalifica per Vincenzo Zingaro (F. Andria), Alex Benvenga e Gaetano Palmisano (Nardò), Fabio Romeo (Gravina).

AMMENDE2mila euro alla Fidelis Andria con diffida (sputi e lancio d’acqua da parte dei propri tifosi ad un assistente arbitrale); 500 euro al Taranto (fumogeni).

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati