Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE D/H – I top e flop della quindicesima giornata

Questa volta di giovedì, visto il turno infrasettimanale, stiliamo la nostra personale classifica dei TOP e FLOP di giornata. Questi quelli del quindicesimo turno del girone H di Serie D.

TOP

FALCONE (TARANTO): Sigla il gol del vantaggio ionico e si procura la punizione da cui arriva la seconda rete rossoblù. Il tutto condito da un’ottima prestazione.

POTENZA (NARDÒ): La sua doppietta regala ai granata la vittoria contro l’ostico Lavello. La prima rete arriva dal dischetto, la seconda grazie ad un’azione personale. Grazie alle sue prodezze, i salentini oggi si ritrovano in alto in classifica.

PALAZZO (BITONTO): Serve l’assist per il vantaggio neroverde, chiude la contesa con la sua marcatura. I tre punti portano la sua firma e Ragno si affida a lui per la rinascita della compagine barese.

CROCE (ALTAMURA): Come non mettere anche lui nella lista dei top, autore di una doppietta. Spiana la strada ai suoi, che abbattono il Portici per quattro a uno.

FLOP

CERIGNOLA: Brutta caduta in casa del Fasano. I gialloblù non sanno più vincere e non riescono nemmeno a creare tante occasioni da gol.

GIUNTA (LAVELLO):  Prima commette (forse) il fallo da rigore che porta al vantaggio granata, poi si fa espellere per una ingenuità, anche questa però risulta dubbia.

FACCINI (BRINDISI): Porta in vantaggio i biancoazzurri, ma poco dopo si fa espellere. La sua ingenuità costa i tre punti alla formazione di De Luca, raggiunta poi dalla Puteolana per il definitivo pareggio.

(In foto: Francesco Potenza del Nardò – ©SalentoSport/Coribello)