Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE D/H – Infrasettimanale, il clou è Picerno-Nardò. C’è Bitonto-Taranto, il Casarano ospita il Portici

Il turno infrasettimanale del girone H di Serie D è contrassegnato da alcuni forfait. Altri due match non si disputeranno causa Covid: Puteolana-Gravina e Lavello-Altamura sono state rinviate a data da destinarsi. Alla diciottesima giornata ci troviamo una classifica molto corta. In appena cinque punti sono racchiuse le prime nove della classifica. In testa a 29 punti ci sono Casarano, Andria e Picerno.

I rossoazzurri dopo il passo falso con l’Aversa, devono ritrovare la retta via per cercare di distaccarsi dalle altre contendenti. Gli uomini di Feola giocheranno in terra salentina contro il Portici, quindicesimo in classifica e assetato di punti. Il Picerno dopo il pareggio di Taranto, affronterà il Nardò, squadra che è al momento quarta in classifica insieme agli ionici e al Lavello. I neretini arrivano da due vittorie consecutive e vogliono continuare a sorprendere. Stesso discorso vale per la Fidelis Andria: gli uomini di Panarelli sfideranno il Cerignola al “Monterisi” in uno dei due derby pugliesi di giornata. Gli ofantini, col morale alto in seguito alla prima vittoria in trasferta ad Altamura, cercheranno di dare continuità di risultati.

Il Taranto invece andrà sul difficile terreno del Bitonto. I neroverdi, galvanizzati dalla cura Loseto, arrivano a questo match con due vittorie e un pareggio. I baresi hanno un’importante chance per rientrare definitivamente nei giochi. Gli ionici invece necessitano dei tre punti e, dalla loro, hanno anche tre gare da recuperare, quindi sono la potenziale capolista in solitaria.

Il Brindisi affronterà tra le mura amiche l’Aversa, in quello che si presenta come uno scontro importante in chiave salvezza. Idem per Francavilla e Molfetta, che in terra lucana si daranno battaglia per trovare punti pesantissimi. Chiude il turno l’incontro tra Sorrento e Fasano. I biancoazzurri, dopo aver abbandonato l’ultima posizione, necessitano di scalare ancora la loro montagna per uscire dalle sabbie mobili della classifica.

Il programma e le designazioni della diciannovesima giornata di campionato:

mer. ore 14.30

BITONTO-TARANTO: Cristian Robilotta di Sala Consilina (Marchese-Romano)

BRINDISI-REAL AVERSA: Fabrizio Pacella di Roma 2 (Marucci-Pancani)

CASARANO-PORTICI: Fabrizio Ramondino di Palermo (Rinaldi-Martinelli)

CERIGNOLA-FIDELIS ANDRIA: Paul Leonard Mihalache di Terni (Miccoli-Carella)

FRANCAVILLA-MOLFETTA: Andrea Zoppi di Firenze (Signorelli-Fanara)

PICERNO-NARDÒ: Simone Pistarelli di Fermo (Conte-Russo)

SORRENTO-FASANO: Valentina Finzi di Foligno (Cozzuto-Siracusano)

PUTEOLANA-GRAVINA e LAVELLO-ALTAMURA rinviate per Covid a data da destinarsi

CLASSIFICA: Az Picerno*, Casarano** e F. Andria* 29 – Taranto***, Lavello e Nardò 28 – T. Altamura* 27 – Bitonto* 25 – Sorrento*** 24 – Molfetta*** 22 – A. Cerignola 20 – Francavilla 19 – Brindisi** e Aversa 18 – Portici*** e Fasano 15 – Gravina*** 14 – Puteolana* 12

*Una partita in meno