Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE D/H – Il Giudice sportivo dei recuperi di mercoledì. Virtus Matino-Gravina si anticipa (Aggiornamento: rinviata)

Il Giudice sportivo competente per la Serie D ha disposto la sospensiva del provvedimento disciplinare della squalifica per quattro giornate del calciatore del Bitonto, Riccardo Lattanzio, in attesa della discussione del reclamo del club barese, presentato subito dopo la partita (finita 2-2 sul campo).

Dopo le gare di recupero giocate mercoledì 2 marzo, il Giudice sportivo ha adottato i seguenti provvedimenti disciplinari.

CALCIATORIDue giornate di squalifica per Francesco Massa (Lavello); una giornata per Winston Ceesay (Rotonda).

ALLENATORI/STAFF TECNICOUna giornata di squalifica per Stefano De Angelis (Lavello).

DIRIGENTI – Inibizione sino al 3 maggio 2022 per Angelo Antonio Continisio (Team Altamura, “Indebitamente presente per la intera durata della gara nel recinto di gioco, rivolgeva in più occasioni numerose espressioni offensive e blasfeme all’indirizzo del Direttore di gara reiterando la condotta con atteggiamento minaccioso. Al termine del primo tempo, nel tunnel che conduce agli spogliatoi, reiterava la condotta all’indirizzo del Direttore di gara e degli Organi Federali assumendo atteggiamento provocatorio in occasione della riconsegna delle chiavi dello spogliatoio riservato alla Terna. Veniva allontanato a fatica da alcuni dirigenti della società. Nel corso del secondo tempo, si posizionava nella gradinata chiusa al pubblico profferendo nuovamente espressioni offensive all’indirizzo del Direttore di gara”).

AMMENDE1.300 euro al Team Altamura (“Per avere un addetto al servizio sanitario presente nel recinto di gioco, rivolto per la intera durata del primo tempo espressioni offensive e blasfeme all’indirizzo del Direttore di gara nonché assunto in risposta agli inviti a cessare la condotta, atteggiamento provocatorio. Per indebita presenza, inoltre, nel corso dell’intervallo, di persona non autorizzata ne identificata ma chiaramente riconducibile alla società, la quale protestava all’indirizzo della Terna Arbitrale venendo allontanata dai dirigenti della società dopo circa 2 minuti”).

In merito alle gare della 27esima giornata, infine, è stato disposto il rinvio di Virtus Matino-Gravina per i casi di Covid che hanno colpito il club salentino. La partita si giocherà il 16 marzo prossimo.