SERIE D/H – Bitonto in scioltezza, il Foggia c’è. Sorrento-Casarano scavalcano Fasano: i tabellini della 15ª giornata

casarano-fasano-rigore-foggia-ss-nutricati-081219

Foto: Il rigore segnato da Foggia per il Casarano (@SalentoSport)

In Serie D girone H Comanda sempre il Bitonto di mister Roberto Taurino che si sbarazza, senza problemi, della Fidelis Andria e infiila la decima vittoria stagionale, conservando quattro lunghezze sul Foggia e sei sulla coppia Casarano-Sorrento. Frenano Fasano e Taranto, rallenta il Cerignola. Ok il Brindisi che continua a risalire.

I tabellini della quindicesima giornata.

FOGGIA-GELBISON 3-0
RETI: 10 pt Staiano, 29 pt Cadili, 44 pt Russo

FOGGIA: Fumagalli, Carboni (41 st Pertosa), Viscomi, Cadili, Di masi (16 st Salines), Staiano (30 st Gibilterra, 43 st Cannas), Cittadino, Gentile, Kourfalidis, Tortori, Russo (34 st Gerbaudo). All. Corda.

GELBISON: D’Agostino, Caruso (35 st Zanghi), Cassaro, Mautone, De Gregorio, Pipolo (1 st Esposito), Uliano, Maio, Passaro (1 st Tedesco), Varela (24 st Tandara), Orlando (1 st De Simone). All. Squillante.

ARBITRO: Rinaldi di Bassano del Grappa.


A. CERIGNOLA-GRAVINA 2-2
RETI: 4 st Gogovski (G), 29 st e 39 st rig. Rodriguez C), 49 st Bozzi (G)

A. CERIGNOLA: Cappa, Celentano (21 st Tancredi), Caiazza, Longhi, Alfarano, Di Cecco, Coletti, Marotta (42 st Sindjic), Longo (18 st Martinnelli), Sansone (40 st Syku), Rodriguez. All. Feola.

GRAVINA: Loliva, Silletti, D’Angelo, Di Modugno, Dentamaro (43 st Tagliamonte), Gogovski (40 st Bozzi), Alvarez, Coulibaly, Chiaradia, Ficara (32 st Bottari), Santoro. All. Loseto.

ARBITRO: Gemelli di Messina.


SORRENTO-T. ALTAMURA 2-0
RETI: 2 st Herrera rig., 37 st Figliolia

SORRENTO: Scarano, Cesarano, Cacace, Fusco, Masullo, La Monica, Civjanovic, Vodopivec (15 st Costantino), Vitale (39 st Bozzaotre), Cassata (11 st Bonanno), Figliolia (39 st Pedrabissi), Herrera (46 st Starita). All. Maiuri.

T. ALTAMURA: Guido, Scarimbolo, Gambuzza, Russo, Santangelo, Fontana, Lucchese, Cela, Casiello, Dammarco, Guadalupi (10 st Sisalli). All. Monticciolo.

ARBITRO: Cusumano di Caltanissetta.


BITONTO-F. ANDRIA 4-0
RETI: 4′ pt Vacca, 14 pt Lattanzio, 35 pt Piarulli, 13 st Lomasto

BITONTO: Figliola, Terrevoli, Colella, Marsili (36 pt Bolognese), Lomasto, Gargiulo (33 st Zaccaria), Vacca (33 st Amelio), Piarulli, Markaj (40 st Palmisano), Lattanzio (25 st Montaldi). All. Anaclerio (Taurino squal.).

F. ANDRIA: Segantini, Zingaro, Montemurro, Porcaro (35 st Forte), Della Corte (30 st Stranges), Iannini (40 st Piperis), Petruccelli (1 st Varriale), Palazzo, Nannola (30 st Massa), Cipolletta, Tedesco. All. Catalano.

ARBITRO: Turrini di Firenze.


GRUMENTUM-FRANCAVILLA 2-2
RETI: 24 pt De Luca (G), 48 pt Dubaz (G), 5 st e 13 st Maione (F)

GRUMENTUM: Donini, Cecci, Pellegrini, De Gol, Dubaz, Matinata, Catinali, Lobosco (27 st Visani), Cavaliere (22 st Cirelli), De Luca, Potenza (11 st Bongermino). All. Finamore.

FRANCAVILLA: Caruso, Mambella, Cabrera, Quinto, Farinola (10 st Lorusso), Grandis T. (22 st Benivenga), Monaco (1 st Maione), Petruccetti, Grandis M. (40 st Falzetta), Puntoriere, Flordelmundo (10 st Nicolao). All. Del Prete.

ARBITRO: Pezzopane di L’Aquila.


CASARANO-FASANO 3-2
RETI: 1’ Mincica (C), 9’ Corvino (F), 35’ Foggia rig. (C), 75’ Rescio (C), 90’ Serri (F)

CASARANO: Guarnieri, Mattera, Lobjanidze, Buffa (74’ Iannone), D’Aiello, Occhiuto, Versienti, Giacomarro (90’+2 Palmisano), Foggia (88’ Olcese), Mincica (74’ Dall’Oglio), Russo (59’ Rescio). A disposizione: Al Tumi, Girasole, Cappilli, Cianci. All. D. Bitetto.

FASANO: Suma, De Vitis, Pedicone (90’+2 Zito), Ganci, Rizzo, Gonzalez, Gomes Forbes (59’ Serri), Schena (46’ Cavaliere), Diaz, Corvino (69’ Cochis), Prinari (46’ Bernardini). A disposizione: Rizzitano, Sacardicchio, Pittelli, Titarelli. All. G. Laterza.

ARBITRO: Simone Pistarelli di Fermo (Dario Maione di Nola e Antonio Aletta di Avellino).

NOTE: Cielo sereno, 17 gradi. Terreno pesante. Ammonizioni: 16’ Corvino (C), 33’ Suma (F), 42’ D’Aiello (C), 23’ Buffa (C), 90’+3 Serri (F). Espulsi: nessuno. Recupero: -’ pt; 3’ st.


NARDÒ-GLADIATOR 1-1
RETI: 5′ st Del Sorbo(G), 36′ st Trinchera(N)

NARDÒ: Mirarco, Frisenda (25’ st Spagnolo), Centonze (31’ st Avvantaggiato), Danucci (15’ st Camara), Trinchera, Pantano, Natalucci, Mengoli (40’ st Montaperto), Manfrellotti (43′ st Stranieri), Calemme, Cancelli. A disposizione: Montagnolo,Vecchio, Valzano, Ianucci. Allenatore: Foglia Manzillo.

GLADIATOR: Zagari, Landolfo, Di Finizo, Di Pietro (42’ st Prevete), Sall, Maraucci, Di Paola (23’ st Ioio), Ziello, Del Sorbo, Odjè, Marzano. A disposizione: De Lucia, Iolo, Rekik, Di Monte, Saccavino, Andreozzi, Troianiello, Sorrentino. Allenatore: Borrelli.

ARBITRO: Sebastiano Petrov di Roma.

NOTE: Ammoniti: Maraucci (G), Di Pietro (G), Ziello (G), Del Sorbo (G). Recupero: 3 pt- 6 st.


BRINDISI-AGROPOLI 1-0
RETI: 36′ pt Ancora

BRINDISI (3-5-2): Pizzolato; Dario, Ianniciello, Fruci; Boccadamo (41’ st Merito), D’Ancora, Marino, Pizzolla, Escu; Ancora (16’ st Zappacosta), Toure. A disposizione: Lacirignola, Capone, Lombardo, Galiano, Mosca, Corbier, Palazzo. All. Salvatore Ciullo.

AGROPOLI (4-4-2): Sanchez Nino; Guida, Sgambati, Bonfini, Leonetti (34’ st Orefice); Garofalo (21’ st Ceriani), Numerato, Acunzo, Cozzolino (10’ st Carrafiello); Camara, Solazzo (17’ st Doto). A disposizione: Selva, Trabelsi, Cuomo, Alvaro. All. Gianluca Procopio.

ARBITRO: Papale di Torino.

NOTE: ammoniti: Ianniciello (B); Solazzo, all. Procopio (A). Espulsi: /


TARANTO-NOCERINA 0-1
RETI: 67′ Liurni

TARANTO (4-3-3): Sposito; Pelliccia (75′ Marino), Allegrini, L. Manzo, Ferrara; Matute (46′ Guaita), Masi (46′ Cuccurullo), S. Manzo; Oggiano, Genchi, Croce (64′ Favetta). A disp.: Giappone, De Letteriis, De Caro, Benvenga, Galdean. All. Luigi Panarelli.

NOCERINA (4-3-3): Scolavino; De Siena, D’Anna, Campanella, Calvanese; Messina (61′ Pisani), Carrotta, Mincione, Corcione; Cristaldi (87′ Ciampi), Liurni (81′ Poziello). A disp.: Leone, Fortunato, Romano, Festa, Cavallaro, Sorgente. All. Marcello Esposito.

ARBITRO: Andreano di Prato.

NOTE: ammoniti: Mincione (N), Oggiano (T), Ferrara (T), S. Manzo (T), Scolavino (N). Calci d’angolo: 7-1. Recupero: 1′ pt; 6′ st. Spettatori: milleduecento circa.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati