GALLIPOLI – Si lavora a spron battuto: prima l’iscrizione poi si guarderà alla rosa partendo dalle conferme

Foto: @Massimo Coribello

È partita una settimana importante per il Gallipoli. Da oggi, e fino alle 18 del 10 luglio, la società è al lavoro per perfezionare l’iscrizione al prossimo campionato di Serie D. Oltre alle circa 2.000 euro, necessarie per riportare a quota 31.000 la fidejussione, come richiesto dalla Lega Nazionale Dilettanti, bisognerà versare una cifra vicina ai 18.000 euro, comprensiva di tutte le spese di iscrizione. Importante, in questo senso, sarà l’aiuto degli sponsor calabresi, che dovrebbero arrivare a Gallipoli entro mercoledì: per chiudere questo vantaggioso accordo tra le due aziende e la società giallorossa, fondamentale è stata la mediazione di Silvio Allegro che, insieme a Mimmo Petruzzelli, dovrebbe restare vicino al club ionico in qualità di consulente di mercato.

In questi giorni è atteso anche l’arrivo in città di mister Stravato e del diesse De Rose, i quali cominceranno le prime consultazioni con alcuni tasselli importanti della rosa che ha centrato la salvezza nella passata stagione per capire chi abbia voglia e determinazione di far parte ancora del progetto Gallipoli. I nomi che circolano sono quelli di Legari, Cornacchia, Mauro, Levanto, Mbida, Rosato, Mariano e Santonocito, a cui poi dovrebbe aggiungersi un nutrito gruppo della Juniores vincitrice, nell’annata scorsa, del proprio girone ed eliminata ai calci di rigore dal Monopoli negli ottavi di finale della fase nazionale.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento