Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: i capitani Fusco e Scialpi
copyright: Coribello/SalentoSport

GALLIPOLI – La Palmese espugna il “Bianco” in una gara dai mille episodi

Sconfitta rocambolesca per il Gallipoli contro la Palmese. Al “Bianco” succede di tutto, col Gallipoli prima avanti di un gol, poi sorpassato dalla rimonta dei campani; poi di nuovo in corsa col pari siglato Munoz, gioia che dura poco per via del nuovo e definitivo vantaggio ospite. Una battuta d’arresto, comunque, quasi indolore, visti i risultati delle dirette concorrenti per la salvezza, tutte sconfitte tranne il Gravina che aggancia proprio il Gallipoli a 30 punti.

Giallorossi che partono meglio degli avversari e trovano il gol del vantaggio con un’autorete di Fusco al 13′. Tra la fine del primo e l’inizio del secondo tempo, però, si materializza il sorpasso della Palmese, prima con il pari di Volpe su azione da corner, poi la rete del vantaggio di Aquino in entrambe le occasioni, difesa del Gallipoli un po’ troppo distratta.

Al 16′ della ripresa, però, ci pensa Munoz a riportare il match in parità, sfruttando un assist di Trinchera. E col Gallipoli sempre più in avanti a caccia del gol partita, arriva a metà tempo la rete del definitivo 2-3 ad opera di Peluso. Vano l’assedio finale.

Dopo Pasqua, per i giallorossi, ci sarà il derby del “Capozza” contro il Casarano.

IL TABELLINO

Gallipoli, stadio “A. Bianco”
giovedì 28.03.2024, ore 15
Serie D/H 2023/24, giornata 29

GALLIPOLI-PALMESE 2-3
RETI: 13′ pt aut. Fusco (G), 42′ pt Volpe (P), 7′ st Aquino (P), 16′ st Munoz (G), 20′ st Peluso (P)

GALLIPOLI (3-5-2): Dima, Fruci, Benvenga, Donnarumma, Monteleone, Trinchera, Munoz, Altamura (1′ st Colazzo), Thiam, Scialpi (18′ st Kapnidis), Miggiano (8′ st Montagnolo). All. Cavallaro.

PALMESE (4-3-3): Raffaelli, Potenza (43′ st Amato), Galdean, Fusco, Peluso (23′ st F. Puntoriere), Morlando, Manzo, Magliocca, Aquino, Kone (40′ st Russo), M. Puntoriere (20′ pt Volpe). All. Grimaldi.

ARBITRO: Nuckchedy di Caltanissetta.

RISULTATI E CLASSIFICA