FASANO – “Escludeteci dai palinsesti delle scommesse”, ecco la risposta della Lnd

"La scelta delle gare del nostro campionato da inserire per le scommesse non dipende da noi", dice la Lega Dilettanti. Sostegno all'iniziativa del Fasano da Riccardo Sanna, presidente AIAF. Mercato, confermato in panchina mister Laterza

lnd-logo-nuovo

“La scelta delle gare del nostro campionato da inserire per le scommesse non dipende da noi”. Questa la risposta della Lega Nazionale Dilettanti alla richiesta del Fasano Calcio di non essere inserito nei palinsesti delle scommesse sportive.

Questa la nota integrale della Lnd, datata 8 luglio e firmata dal coordinatore Lnd, avvocato Luigi Barbiero: “La Lega Nazionale Dilettanti ed il Dipartimento Interregionale Vi esprimono il loro compiacimento per l’attività della società, finalizzata anche oltre l’attività agonistica. Tutte le iniziative realizzate per una dimensione societaria più vicina al territorio con presupposti che favoriscono le attività sociali, si coniugano perfettamente con gli obiettivi ed i principi istituzionali della Lnd”.

“Il Dipartimento Interregionale, con riferimento specifico all’inserimento delle gare del Campionato di Serie D nei palinsesti delle scommesse sportive, si è attivato tempestivamente a predisporre tutti gli atti necessari per un controllo capillare al fine di garantire l’integrità e regolarità del Campionato stesso, ma soprattutto la serietà ed i sacrifici dei presidenti e dirigenti che investono risorse economiche con passione ed entusiasmo. L’accordo con Sportradar, azienda leader del settore accreditata presso la Fifa, l’Uefa, la Figc, le Leghe professionistiche, ha permesso negli ultimi quattro anni di monitorare tutte le scommesse in ambito nazionale ed internazionale dell’intero campionato e il protocollo d’intesa sigato con AAMS Monopoli di Stato ha ulteriormente assicurato un osservatorio qualificato per ogni anomala situazione verificatasi”.

“La scelta delle gare del nostro Campionato, da inserire per le scommesse, però, è di esclusiva competenza dei broker del settore in maniera autonoma ed indipendente, non prevedendo il coinvolgimento, e non potrebbe essere altrimenti, della Lnd e del Dipartimento Interregionale. In virtù di tanto, fermo restando il pieno ed assoluto sostegno in ogni sede a tutte le iniziative mirate alla salvaguardia del calcio dilettantistico, l’occasione è gradita per ringraziarVi e salutarVi cordialmente”.

Sempre in merito a tale argomento, vivo compiacimento e pieno sostegno alla società è stato espresso da Riccardo Sanna, presidente dell’Aiaf – Non t’azzardare (Associazione Italiana Azzardopatici e Famiglie): “Questo vostro appello – ha scritto Sannanon può e non deve essere ignorato e messo da parte. Mi auguro che molte altre società di Serie D (e non) seguano la strada che avete iniziato a tracciare”. (QUI l’intervista completa).

Riguardo l’argomento prettamente sportivo, il Fasano ha riconfermato in panchina mister Giuseppe Laterza con Giuseppe Lentini vice allenatore, Giovanni Musa preparatore atletico e Giovanni Indiveri preparatore dei portieri.

Secondo le ultime di mercato, faranno parte del roster 2019/20 del Fasano i centrocampisti Facundo Ganci e Leo Serri e gli attaccanti Ivan Gomes Forbes e Vincenzo Corvino.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati