Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CASARANO – De Masi: “Puniti da un buon Campania. Mercato? Prima la salvezza”

Ivan De Masi, presidente del Casarano, alla Gazzetta del Mezzogiorno, ha detto la sua sulla gara di sabato scorso a Napoli contro il Campania: “Contro il Campania abbiamo subito una brutta sconfitta che dobbiamo cancellare presto. Noi non eravamo la squadra di domenica scorsa contro l’Ischia e i nostri avversari erano meglio messi in campo di noi, abituati al terreno di gioco. In più siamo rimasti bloccati dalla brutta esperienza di Meuli (accasciatosi a metà frazione per un malore, ndr)”. L’espulsione di Caracciolo: “Su un campo così era difficile distinguere l’area tecnica, specie durante la partita”.

Si parla anche di futuro: “Per ora pensiamo a raggiungere la salvezza matematica a 44 punti. Ne abbiamo 40 e speriamo di raggiungerli al più presto. Nel frattempo siamo vigili sul mercato, anche se è ancora presto per pensarci”.