BRINDISI – Marino e Montaldi piegano il Grumentum, i biancazzurri in vetta solitaria

Al Fanuzzi il Brindisi trova la vetta grazie ai gol di Montaldi e Marino ai danni del Grumentum sconfitto per 2-1

brindisi-290919-ss

Nella 5a giornata del campionato di Serie D girone H il Brindisi batte Grumentum 2-1 e resta in vetta alla classifica con 12 punti, inferno per gli avversari ancorati come fanalino di coda.

Squadra che vince, non si cambia. Mister Massimiliano Olivieri conferma la formazione vittoriosa contro il Cerignola senza apportare cambi. Avvio di partita altamente combattivo con il Grumentum insidioso nell’area di rigore del Brindisi, complice una disattenzione della difesa. I padroni di casa prendono fiducia e si portano in attacco con Boccadamo, ma per lui solo palo.

I giocatori di casa si cercano, Sorrentino vede il capitano al limite dell’area di rigore, passaggio preciso per Marino che lascia partire un destro violento ed è vantaggio Brindisi al 14’ pt.

Le maglie con la V vogliono chiudere i conti, calcio d’angolo per i locali che trovano la testa di Montaldi per il raddoppio al 30′pt. Brindisi sembra avere il controllo della gara, ma un cross di Falco pesca Cavalieri al 33’pt per il 2-1. Montaldi cerca la doppietta, ma Donnini non si fa trovare impreparato.

I lucani rientrano sul prato del Fanuzzi determinati ad agganciare il pareggio, ma Marino e compagni restano concentrati sprecando al 20’ st la palla del 3-1 con Sorrentino che trova la traversa. Brindisi si chiude in difesa, Grumentum prova l’assalto alla porta di Lacirignola senza particolare preoccupazione. I sette minuti di recupero scorrono senza alcun pericolo, il risulato è al sicuro. Al Fanuzzi termia 2-1.

IL TABELLINO 

Brindisi, stadio “Fanuzzi”
domenica 29 settembre 2019, ore 15
Serie D girone H 2019/20 – giornata n. 5

BRINDISI-GRUMENTUM 2-1
RETI: 14’ pt Marino (B), 30’ pt Montaldi (B), 33’ pt Cavaliere (G)

BRINDISI: Lacirignola; Galiano (40’ st Lombardo), Fruci, Ianniciello, Boccadamo; D’Ancora (40’ st Merito), Marino, Mosca (25’ st Maglie); Sorrentino (25’ st Masocco), Montaldi (48’ st Granado), Ancora. A disp.: Pizzolato, Dario, Capone, Tourè, Granado. All.: Massimiliano Olivieri.

GRUMENTUM: Donnini; Cecci, Dubaz, Catinali, Carrieri, De Gol, Falco (38’ st Pellegrini), Lobosco (10’ st Matinata), De Luca (10’ st Martinez Suddai), Agresta (28’ st Potenza), Cavalieri (18’ st Cirelli). A disp.: Russo, Buoncore, Larocca, Losavio. All.: Antonio Finamore.

ARBITRI: Abdoulaye Diop di Treviglio coadiuvato dagli assistenti di linea Rodolfo Spataro di Rossano; Luca Marucci di Rossano.

NOTE: 1500 spettatori al Fanuzzi, 20 circa i sostenitori del Grumentum, ammoniti: 20’pt Dubaz (G), 33′ Galiano (B), 13’st De Gol (G), 29’st Montaldi (B), 44’st Carrieri (G).

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Orsola TASSO
Giornalista pubblicista dal 2014 e impegnata nel sociale. Collaboratrice per la redazione de Quotidiano Italiano (Lecce-Foggia) dal 2012 al 2014, redattrice di BrindisiCronaca.it dal 2013 al 2015

Articoli Correlati