Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BRINDISI – Maiuri: “Potevamo vincere, su Corvino fuorigioco assurdo”

Ai microfoni di TeleBrindisiTv, il tecnico biancazzurro Enzo Maiuri analizza il pareggio maturato con la Turris: "Abbiamo commesso due ingenuità, anche se loro non hanno fatto niente, sono rimasti arroccati nella propria metà campo cercando di tamponare gli spazi. Sul primo gol c'è stata una svirgolata che ci è costata cara, ma sulla seconda rete dei campani eravamo in porta con Corvino e l'arbitro ha fischiato un fuorigioco assurdo. Poi abbiamo fatto un errore in disimpegno e da lì è venuta fuori la loro rete".

Il tecnico milanese non risparmia complimenti ai suoi: "Il Brindisi ha giocato con grandissima intensità per tutti i 90' minuti, con tanto cuore e grinta. Forse dovevamo cercare di arrivare più velocemente in zona offensiva, ma non era facile. Anche dopo i loro gol ho visto un Brindisi che pressava sempre alto, col giusto atteggiamento. Se avessimo giocato con più semplicità, non portando troppo palla, potevamo portare a casa risultato pieno".