Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BRINDISI – Clamoroso, Mangiacasale diserta e firma con la Casertana

Giornata chiaroscura per il mercato del Brindisi. Ieri è giunta la firma di Matteo Patti, mentre il centrocampista Vincenzo Mangiacasale, ha sorpreso tutti e ha firmato per la Casertana.

Dura è stata la reprimenda, in conferenza stampa, della dirigenza brindisina nei confronti dell’ex centrocampista del Martina: “Ha voluto fare il furbo – dice il dg Enzo Carbonellama nessuno può negare l’evidenza. È una grave scorrettezza e noi siamo già al lavoro per cercare un nuovo centrocampista di categoria superiore che non faccia rimpiangere Mangiacasale. Non è un dramma. Noi abbiamo bisogno di uomini e non di giocatori che si comportano male”.

Ma era anche e soprattutto il giorno di Matteo Patti, presentatosi in questa maniera: “Sono arrivato in questa piazza con grande entusiasmo, una piazza alla quale assicuro tutto il mio impegno. Suderò per questa maglia che già indosso, torneremo assieme nel calcio che conta. Il presidente Flora ha avuto parole di elogio per lui: “Si tratta di un calciatore eclettico che fa al caso nostro. Siamo contenti del suo arrivo a Brindisi”.

Inevitabile un commento su Mangiacasale: “Abbiamo assistito a un comportamento che definire non cristallino è un eufemismo. Ma andiamo avanti, cercando di portare a Brindisi un calciatore anche più forte di Mangiacasale”.

Infine, sembra sfumare definitivamente la pista che porta a Vincenzo Maisto. Il mediano di Napoli vuole rimanere in Campania per stare vicino ai propri familiari.