BRINDISI – Castellucci: “Col Manfredonia, potessi tornare indietro non rifarei le stesse scelte…”

castellucci-ezio-brindisi

Schietto e sincero. Ezio Castellucci, intervenuto alla trasmissione 100 Sport Magazine, ha recitato il mea culpa per la prestazione del suo Brindisi contro il Manfredonia, assumendosi le responsabilità di alcune scelte che, col senno di poi, probabilmente non rifarebbe. “Inutile nasconderci, non abbiamo giocato bene – ammette l’allenatore laziale – . Eravamo tutti in ritardo sia nella fase di possesso che di non possesso. Devo essere sincero: se potessi tornare indietro non farei le stesse scelte. Non metterei in campo quella formazione. E mi assumo tutte le responsabilità delle cose che non hanno funzionato. Ho esposto la squadra ad una possibile brutta figura. Se dovessi rigiocare la partita, con quelle assenze, terrei una punta in panchina e cambierei qualcosa sulla mediana. Mi spiace soprattutto per la gente che è venuta per la prima volta allo stadio. Mi impegno a farla tornare sin dalla gara interna con la Cavese – conclude Castelluccigrazie ad una grande partita con il Gelbison”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento