NARDÒ – L’addio di capitan Palmisano: “Scelta dolorosa, sarò sempre granata nel cuore”

L'esterno offensivo classe '89 si congeda dal Toro con una lettera di ringraziamento rivolta a dirigenti, tifosi e intera città

palmisano alessio @d.nestola

Foto: A. Palmisano (©D. Nestola)

Come hanno reso noto il direttore sportivo Andrea Corallo e il tecnico Roberto Taurino in conferenza stampa, l’esterno offensivo Alessio Palmisano non indosserà la maglia granata nel 2018/19. Quella maglia che per cinque stagioni si è cucito addosso, a suon di ottime prestazioni, il carisma che gli è valso la fascia di capitano, oltre 100 presenze e 13 gol all’attivo.

“Sento il dovere di scrivere queste brevi considerazioni – ha fatto sapere con una nota lo stesso Palmisano – per ringraziare sentitamente Nardò e il Nardò Calcio. Questi anni a Nardò sono stati indescrivibili. Ho incontrato persone favolose, sia nello spogliatoio che al di fuori del campo. Vorrei ringraziare tutta la dirigenza che è stata parte di me in questi anni, in particolare, il Presidente Fanuli, Maurizio Fiorentino, Patrizio Mercadante, il DS Andrea Corallo e il Team Manager Alessio Antico, fino ad arrivare al Segretario Fernando Venneri, che mi hanno fatto sentire sempre come un figlio. Ringrazio anche tutte quelle persone che sono state e saranno sempre vicine all’AC Nardò, uno su tutti Fernando Pero.

Il ringraziamento più sincero va a tutti i gruppi della tifoseria, che mi hanno sempre sostenuto, anche nei momenti di difficoltà. Sentire quel calore ad ogni inizio partita mi ha fatto battere il cuore ed è qualcosa che non dimenticherò mai. Infine voglio fare un grande in bocca a lupo alla nuova società, nella speranza che porti sempre gioia a tutti coloro che amano questa Città e questa Maglia! La mia scelta di non rimanere è stata, quindi, una questione personale sofferta e dolorosa, che non riguarda in alcun modo le persone che rappresenteranno l’A.C. NARDÒ. Grazie di cuore a tutti, nelle mie vene scorrerà sempre sangue Granata!!!”.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati