Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VIRTUS FRANCAVILLA – Tonfo al “Ventura”, il Bisceglie ritrova il sorriso e i tre punti

Clamoroso tonfo della Virtus Francavilla. Al “Ventura” s’impone il Bisceglie che si porta a casa i tre punti e ritrova la vittoria dopo quattro sconfitte di fila.

Dopo un avvio equilibrato, è degli ospiti la prima palla gol. È il 12′ quando Mastropietro riceve palla e conclude, sfiorando il bersaglio di poco. Il Bisceglie replica come può, ma è di Vazquez la seconda palla gol dell’incontro: il 9 ospite sfrutta un errore della difesa di casa e spara rasoterra, ma trova la pronta risposta di Spurio. Al 28′, allora, il Bisceglie mette la freccia con Mansour che premia un cross di Sartore con un tiro al volo che fa secco Costa. I biancazzurri subiscono il colpo e non trovano spunti pericolosi. Prima della fine del primo tempo, poi, si fa male Makota: al suo posto Cecconi.

Gli ospiti si innervosiscono e, in avvio di ripresa, i locali sfiorano il raddoppio con Rocco, sugli sviluppi di un’azione di Sartore. Interviene a metterci una pezza Pambianchi. Le sostituzioni, operate da Colombo, non portano frutti e poi comincia anche a piovere sul bagnato. Al minuto 87′, Delvino prende il secondo giallo e lascia il campo in anticipo. Nei minuti finali, Costa ci deve mettere una pezza, per evitare il raddoppio dei nerazzurro stellati.

La Virtus rimane ferma a quota 37, ancora non al sicuro dalla zona rossa e a un passo dalla zona playoff. Il Bisceglie sale a 27 e agguanta la Paganese. Domenica alle ore 15, per i biancazzurri, ci sarà la visita della Viterbese.

IL TABELLINO

Bisceglie, stadio “G. Ventura”
domenica 11 aprile 2021, ore 17.30
Serie C/C 2020/21 – giornata 35

BISCEGLIE-VIRTUS FRANCAVILLA 1-0
RETI: 28′ Mansour

BISCEGLIE (4-4-2): Spurio – Hassan, Vona, Priola, Giron – Sartore (82′ Vitale), Maimone, Romizi (82′ Zagaria), Mansour – Rocco (90+3′ Altobello), Makota (41′ Cecconi). A disp. Russo, De Marino, Abdisalam, Ferrante, Musso, Casella, Tazza, Bassano. All. Bucaro.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Costa – Delvino, Pambianchi, Sparandeo (78′ Ciccone) – Giannotti (52′ Carella), Castorani (62′ Tchetchoua), Franco, Mastropietro (63′ Maiorino), Nunzella – Vazquez, Adorante. A disp. Crispino, Negro, Zenuni, Celli, Miccoli, Caporale, Marino, Calcagno. All. Colombo.

ARBITRO: Garofalo di Torre del Greco.

NOTE: Gara giocata a porte chiuse. Ammoniti: Maimone, Vitale (B), Giannotti, Castorani. Delvino (VF). Espulsi: all’87’ Delvino (VF) per doppia ammonizione. Recupero: 3′ pt, 5′ st.

(foto: ©F. Miglietta)

QUI RISULTATI E CLASSIFICA