VIRTUS FRANCAVILLA – Tante recriminazioni e due rossi contro la Casertana, appuntamento con la vittoria rimandato. Risultati e classifica

Perez porta in vantaggio i biancazzurri, in superiorità numerica da qualche minuto per l'espulsione di Clemente. Poi D'Angelo riequilibra il punteggio. Nel finale tante proteste per un rigore non fischiato a Perez, poi espulso per proteste insieme a Nunzella

virtus-francavilla-250819-g-dicampi

Foto: ©G. Di Campi

Rimandato ancora l’appuntamento con la prima vittoria per la Virtus Francavilla che non sfrutta la superiorità numerica e si fa fermare sull’1-1 dalla Casertana. Grandi proteste sul finale di gara per un presunto fallo da rigore su Perez, non ravvisato dall’arbitro che, per giunta, ha espulso lo stesso Perez ma anche Nunzella per proteste.

L’attaccante biancazzurro aveva siglato il gol del vantaggio virtussino in avvio di ripresa, capitalizzando la superiorità numerica per l’espulsione di Clemente al 42′ pt. Ma alla mezzora, in 10 contro 11, D’Angelo trovava il punto del pari. Finale, come detto, convulso, 1-1 al Giovanni Paolo II. Domenica trasferta sul campo della Paganese.


IL TABELLINO

Francavilla Fontana, stadio G. Paolo II
domenica 8 settembre 2019, ore 16.30
Serie C girone C 2019/20 – giornata n. 3

VIRTUS FRANCAVILLA-CASERTANA 1-1
RETI: 5′ st Perez (VF), 30′ st D’Angelo (C)

VIRTUS FRANCAVILLA: Costa, Zenuni (19’st Tchetchoua), Tiritiello, Bovo, Vazquez (36’ st Baclet), Perez, Mastropietro (19’ st Gigliotti), Delvino (46’ st Pino), Albertini (36’ st Puntoriere), Caporale, Nunzella. A disp: Sottoriva, Carella, Marino, Sparandeo, Marozzi, Calcagno, Miccoli. All. Ginobili (Trocini squal.).

CASERTANA: Crispino, Caldore, Santoro, Starita (9’st Adamo), D’Angelo, Castaldo, Zito (42’st Gonzalez), Longo, Clemente, Laaribi, Silva. A disp: Zivkovic, Galluzzo, Cavallini, Ciriello, Matese, Lezzi, Varesanovic, Gambino, Longobardo, Paparusso. All. Ginestra.

ARBITRO: Nicolò Marini di Trieste (Davide Stringini di Avezzano-Andrea Micaroni di Chieti).

NOTE: Ammoniti: Zenuni, Perez, Albertini, Nunzella, Gigliotti (VF) Longo, Espulsi: 42′ pt Clemente (C), 49′ st Perez (VF), 51′ st Nunzella (VF). Recupero: 1’pt, 6’st.


Risultati 3ª giornata: Avellino-Teramo 2-0, Sicula Leonzio-Paganese 2-2, Rieti-Bari 1-2, Rende-Ternana 1-2, Reggina-Bisceglie 3-0, Monopoli-Catanzaro 0-1, Cavese-Vibonese 1-1, Virtus Francavilla-Casertana 1-1, Viterbese-Picerno 1-2, Potenza-Catania 2-0.

Classifica: Ternana 9; Reggina, Picerno e Catanzaro 7; Catania, Viterbese, Potenza, Bari e Avellino 6; Paganese, Casertana e Bisceglie 4; Monopoli 3; Virtus Francavilla e Cavese 2; Sicula Leonzio e Vibonese 1; Teramo, Rieti e Rende 0.

Prossimo turno (14-16 set): Casertana-Rieti, Catania-Viterbese, Paganese-Virtus Francavilla (dom. h 15), Teramo-Cavese, Ternana-Monopoli, Bisceglie-Potenza, Catanzaro-Sicula Leonzio, Picerno-Avellino, Vibonese-Rende, Bari-Reggina.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati